Job In Tourism > News > Outsourcing > A gonfie vele verso l’Europa

A gonfie vele verso l’Europa

Novità, programmi e promesse mantenute: Hotel Volver aspetta tutti quanti al Ttg Incontri

Novità, programmi e promesse mantenute: Hotel Volver aspetta tutti quanti al Ttg Incontri

Di Giorgio Bini, 26 settembre 2013

A distanza di un anno dall’ultimo Ttg Incontri, Hotel Volver torna a calcare la ribalta dell’evento di Rimini con importanti novità. «Avevamo anticipato le nostre intenzioni di sviluppo europeo giusto in occasione dell’edizione 2012 e ora siamo felici di poter dire di aver mantenuto la promessa», racconta così il fondatore del gruppo, Pierantonio Pegoraro. «Oggi siamo una realtà internazionale, con tre nuove sedi in altrettante aree strategiche con un forte contenuto turistico – alberghiero. Abbiamo, in particolare, un ufficio operativo in Spagna, a Marbella, sulla Costa del Sol e uno alle Canarie, a Las Palmas, dove Hotel Volver opera con un proprio organico e un brand dedicato Hotel Volver Canarias. Contemporaneamente abbiamo aperto un ufficio anche a Bucarest; la Romania, infatti, sta crescendo rapidamente ed è già una protagonista dello scenario europeo».
Se l’area che più solletica l’immaginario collettivo è così sicuramente quella iberica, e della Costa del Sol in particolare, l’amministratore delegato di Hotel Volver Spagna, Pierfranco Dursi, non ha dubbi sulle potenzialità di crescita del gruppo: «Siamo un universo molto aperto e variegato. Nella nostra società oggi gravitano partner e aziende che operano in tutte le fasi e gli ambienti legati all’ospitalità: dal restoring alla lavanderia industriale, dal design all’illuminazione, dalla brand reputation agli eventi dedicati. Il gruppo, in altre parole, sta proseguendo lungo la via intrapresa qualche anno fa, quando ci convincemmo che l’articolato sistema di servizi dedicati agli hotel doveva essere rivisto e ripensato, per essere integrato alle altre attrattive alberghiere in una vera e propria strategia sinergica: un modo per incontrare, soddisfare e mantenere vivo l’interesse e l’apprezzamento dei clienti. In Spagna, in particolare, il nostro know-how piace molto. Abbiamo già numerosi servizi attivi e ne stiamo predisponendo altri che a breve entreranno sul mercato, come per esempio il Brand entertainment: un universo di contenuti, comunicazione e spettacolo, con cui l’hotel potrà promuovere se stesso, creando al contempo memorabilia dell’esperienza di soggiorno per i propri ospiti. Non solo: uno dei nostri team è oggi all’opera in un resort 5 stelle delle Baleari, per una collaborazione della durata di una stagione intera: una vera perla per chi si occupa di revenue management».
E l’Italia invece? «Il nostro paese si muove oggi tra recessione e ripresa. Probabilmente dovremo aspettare ancora per vedere un vero salto. Ed è pure possibile che la situazione internazionale ci costringa ad abituarci a questo su e giù, spingendoci a ripensare i nostri modelli di business e il nostro modo di assistere il cliente», confessa l’amministratore delegato di Hotel Volver Italia, Marco Rondina, che tuttavia ribadisce al medesimo tempo la propria soddisfazione per l’andamento del gruppo sul mercato interno: «Noi abbiamo già fatto passi importanti e continuiamo a imparare dalle sollecitazioni dei clienti, con i quali costruiamo collaborazioni sempre più ad hoc e misurate sulle loro esigenze specifiche. Perché ormai il tempo del tutto per tutti è finito».
Particolarmente fiducioso si dimostra, peraltro, anche il responsabile comunicazione e marketing, Vincent Spaccapeli, che infatti pensa già al 2014: «Sarà il nostro anno; quello in cui consolideremo la nostra posizione e cominceremo a veder fiorire un nuovo modo di approcciare il servizio. I direttori e le proprietà degli hotel stanno recuperando il terreno perso a causa dell’accelerazione che i social network hanno impresso al mercato; si stanno dotando di nuovi strumenti ed è sempre più evidente una tendenza ad affrontare il cliente in maniera trasparente, con un dialogo sempre più aperto e condiviso: la migliore strategia possibile, che porterà risultati a tutti, con i clienti, in particolare, che potranno così fruire di un soggiorno sempre più profilato sulle loro esigenze e sempre più ricco di qualità. Il tutto in linea con il tema del 2013, che per noi è stato l’apertura al mondo, alle novità, all’innovazione, al dialogo: perché devi aprirti al mondo se vuoi che il mondo venga da te».
L’appuntamento con le novità Hotel Volver è perciò per la prossima edizione del Ttg Incontri, in programma a Rimini dal 17 al 19 ottobre: «Anche quest’anno non mancheranno le sorprese nel nostro stand. O forse dovremmo dire nel nostro non-stand», conclude con una punta di voluto mistero Pegoraro. «Avremo un grande evento nella giornata del 18 ottobre; una presenza ancora più attiva degli attori Hotel Volver, che utilizzeranno l’area per mostrare il loro talento in materia di accoglienza e servizio; nonché ospiti e presentazioni di prodotti esclusivi in anteprima. Restate perciò connessi al nostro sito: presto vi sveleremo qualcosa di più».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati