Job In Tourism > News > News > Lavoro, incentive e mondo rurale nei padiglioni della Bit

Lavoro, incentive e mondo rurale nei padiglioni della Bit

Di Pierpaolo Dutto, 4 febbraio 2005

La venticinquesima edizione della Borsa internazionale del turismo che sta per aprirsi alla Fiera di Milano si presenta particolarmente ricca di novità. La manifestazione si è difatti ampliata in senso spaziale, estendendosi all’area del Portello e disegnando un nuovo layout del percorso espositivo, ma si è anche arricchita di senso con l’offerta di aree specialistiche dedicate ad alcuni grandi temi.
Tre sono i nuovi importanti focus della Bit 2005: Bit for Job, Bit Incentive e Bit Green. Queste scelte intendono rispondere all’emergere di trend specifici che interessano gli operatori del settore, mettendo a disposizione strumenti, know how e proposte al più avanzato livello, affinché l’evento Fiera possa produrre concreti momenti di interazione realmente utili al business.
Bit for Job, di cui abbiamo diffusamente parlato nel numero 2 di Job in Tourism, a p. 4, è un importante appuntamento che vuole mettere in contatto diretto chi cerca e offre lavoro nel mondo del turismo, per chi si sta avviando verso un percorso di studi, per gli insegnanti e i formatori. Insomma, l’ampio universo dei professionisti che al padiglione 11, aperto al pubblico in tutte e quattro le giornate, troveranno un ventaglio di eventi, proposte, esperienze, convegni, workshop, e persino spettacoli.
Un altro debutto è quello di Bit Green, dedicato all’incontro fra mondo rurale e sistema turismo. Non va confuso, dicono, con l’agriturismo, in quanto si propone di far conoscere la realtà della vita quotidiana in campagna come momento culturale-educativo (fattoria didattica), da un lato, e dall’altro di promuovere la formazionme degli operatori delle imprese agricole orientata al business. Sarà anche possibile assistere allo svolgersi di lavori agricoli di trasformazione nel settore caseario ed erboristico.
Dedicato al mondo business dei meeting e congressi il Salone Bit Incentive, che concentra in uno spazio dedicato tutto quanto si muove in questo dinamico settore, consentendo un notevole risparmio di tempo. Grazie al sotware Expo matching program i visitatori potranno organizzare in anticipo gli incontri direttamente on line.
Oltre a questi grandi salonim Bit 2005 propone anche Bit spa dedicato a terme, benessere e beauty farm, Bit OpenAir per il turismo all’aria aperta, Bit Virtual sulla tecnologia più innovativa specifica per il turismo, Bit Golf e Bit Gusto. Oltre, naturalmente, al classico Nuyitaly, incontro fra domamda estera e eodderta italiana, alla sua ventesima edizione, in collaborazione con Enit e Alitalia: oltre 3 mila seller italiani incontrano 450 selezionati buyer provenienti da oltre 40 paesi.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati