Job In Tourism > News > News > Grande festa per il Visconti palace

Grande festa per il Visconti palace

Di Antonio Caneva, 1 ottobre 2004

Il 14 settembre ha avuto luogo il party per festeggiare l’apertura ufficiale del Gran Visconti palace di Milano. In una serata piovigginosa viale Isonzo ha vissuto una grande animazione: sembrava che tutta Milano si fosse data appuntamento per festeggiare l’ultimo nato.
L’hotel sorge su un’area che nel 1920 ospitava il mulino Verga. Le dimensioni sono veramente importanti, sviluppandosi su un’area di 12 mila metri quadrati, la struttura si articola armonicamente in proposte che garantiscono il confort ai propri ospiti.
L’idea di realizzare qualcosa di unico che solo una superficie così vasta può permettere, è cominciata a svilupparsi nel 1999 e a settembre del 2001 sono iniziati i lavori che hanno portato a una profonda ristrutturazione con l’intento di mantenere il disegno dell’antico stabile e riuscire così a trasmettere il fascino insito in un reperto di archeologia industriale. La volontà di mantenere una connotazione storica non ha però impedito di realizzare alcune innovazioni di grande interesse,quali la Tower suite: 120 mq disposti su tre piani collegati da un ascensore interno che regalano la vista sulla città, immersi nella piccola piscina privata con idromassaggio.
Particolarmente attraenti gli spazi esterni su cui si affacciano la maggior parte degli ambienti. Così diventa un’estensione naturale del bar e del Salone Visconti il giardino d’inverno coperto da una struttura di ferro e cristallo.
Il parco si estende per una superficie di 2500 metri quadrati: relax e verde nel cuore della città, in cui si proiettano la piscina, il centro benessere e la sala plenaria del centro congressi. Lo stile ed il rigore delle geometrie del classico giardino all’italiana vengono interrotte dai giochi d’acqua delle fontane Il gazebo è un angolo particolare per accogliere ospiti per un aperitivo o per colazioni e riunioni di lavoro. Se gli ospiti devono lavorare anche all’esterno, poco male: pc portatili, e-mail, fax, tutto può funzionare senza fili anche in questo angolo, essendo dotato oltre che di fibra ottica anche di cablaggio wi-fi in tutte le aree interne ed esterne.
Per il centro benessere l’albergo ha stretto una collaborazione con l’ormai famoso Caroli health club, una formula e una sigla esportata ormai in tutto il mondo. Qui si trovano sauna, bagno turco, idromassaggio e una piscina coperta. Ma non basta. Per una remise en forme davvero completa, il Chc propone trattamenti di bellezza: dai bagni ai sali di tè in speciali vasche agli impacchi alle ostriche, dai massaggi drenanti al ginger ai bendaggi depuranti all’ortica.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati