Job In Tourism > News > News > Progetto hospitality, a tutti i livelli

Progetto hospitality, a tutti i livelli

Di Pierpaolo Dutto, 25 giugno 2004

Una nuova e interessante offerta didattica nasce dall’esperienza internazionale maturata da Domina hotels & resorts negli ultimi 15 anni, Domina hospitality school, che prevede due corsi di primo livello, food & beverage e rooms division, e uno di secondo livello, il master Domina in direzione alberghiera.
Questo progetto didattico di formazione post-diploma si rivolge a operatori dell’ospitalità già attivi, interessati a perfezionare le proprie competenze, e a diplomati nel ramo turistico-alberghiero motivati a vivere un’esperienza di apprendimento diretto presso un’azienda di settore.
Coordinatore dei corsi sarà Giuseppe Varriale, direttore Dhs e direttore del Domina Royal di Positano, e da Franco Grasso, esperto in formazione e in tecniche di rooms division.
I docenti saranno professionisti del settore, tecnici di specifiche materie e studiosi. I corsi di primo livello prevedono 90 ore di insegnamenti teorici, suddivisi in moduli, due mesi di stage pratico-operativo a cui seguiranno gli esami e l’elaborazione di una tesina.
Due sono i principali obiettivi di Domina hospitality school: trasmettere agli iscritti l’esperienza nel campo alberghiero del gruppo Domina hotels & resorts, e preparare ottimi professionisti a cui proporre approfondimenti professionali tali da consentire una formazione completa a tutti i livelli dell’hospitality.
I corsi, che dureranno da 3 settimane a un mese, e avranno sede presso l’hotel Domina Roma Cassia, l’hotel Domina Royal di Postano e l’hotel Domina Genius Malpensa di Milano, inizieranno il prossimo autunno, dopo la conclusione di un esperimento pilota iniziato a Roma lo scorso mese di maggio. Il calendario preciso delle date e delle sedi di ogni corso verrà inserito on line nel sito di Domina.
In conclusione del corso, i cui materiali saranno raccolti sotto forma di dispense, i partecipanti verranno inseriti all’interno delle strutture Domina per uno stage della durata di 2 mesi, in Italia o all’estero, previo un accordo tra la struttura ospitante e il corsista. Al termine dello stage sarà rilasciato il diploma Domina che riporterà un giudizio sul corso teorico, dato dal corpo docente, e uno sull’esperienza di stage, redatto dal direttore della struttura ospitante.
I corsisti interessati a intraprendere la carriera di direttore d’albergo, dopo aver sostenuto entrambi i primi livelli e aver ottenuto il diploma, potranno frequentare il master di secondo livello. Il corso, della durata di 50 ore teoriche, verterà sul management alberghiero e la gestione della leadership.

I corsi

I moduli del food & beverage:
– la ristorazione: strutture e servizi
– problematiche del mercato ristorativo
– profili professionali del food&beverage department
– la gestione e il coordinamento dei reparti del food&beverage
– impianti tecnologici, attrezzature e dotazioni di servizio
– andamento degli stili alimentari regionali, nazionali, internazionali
– la banchettistica: organizzazione e servizi
– ristorazione congressuale
– varie forme di catering
– cucina creativa mediterranea
– tecniche di lavorazione, di cottura, presentazione degli elaborati
– tecniche di conservazione degli alimenti
– selezione, controllo e approvvigionamento delle derrate alimentari
– qualità dei servizi della produzione
– la gestione dei costi nei servizi del food&beverage; definizione del budget
– micromarketing e tecniche di vendita
– elementi di Haccp
– Antinfortunistica
– Norme di sicurezza
– Bls (Basic life support)
– enologia: il vino-caratteristiche organolettiche, servizio, il sommelier
– bar: la gestione dell’ american bar nuove tipologie-profilo professionale del barman

I moduli del rooms division:
– la comunicazione nell’ospitalità
– la cultura del servizio
– l’inglese tecnico-alberghiero
– tecniche di revenue management
– gestione della prenotazione
– tecniche di micromarketing
– legislazione turistico-alberghiera
– gestione di eventi e congressi
– rapporti con le agenzie di viaggio
– la contabilità in albergo
– gestione del back office alberghiero

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati