Job In Tourism > News > News > Perché ci sarà anche Starboard Cruise services

Perché ci sarà anche Starboard Cruise services

Di Giorgio Bini, 15 gennaio 2010

Alla prossima edizione del Tfp Summit, tra gli espositori sarà presente pure il più importante operatore al mondo nel settore dei duty free e dei negozi di bordo. «Perché riteniamo l’evento milanese un importante momento di visibilità», spiega l’hr specialist di Starboard Cruise services, Marco Lombardi. «Un’opportunità per farci conoscere, sfruttando, tra l’altro, la presenza dei grandi nomi dell’industria dei viaggi e dell’ospitalità, che come ogni anno animeranno le sale del Palazzo ai Giureconsulti. Durante la scorsa edizione, in particolare, abbiamo ottenuto un notevole riscontro, specialmente in termini di assunzioni. Il che, data la natura del nostro mercato, caratterizzato da un grande turn-over del personale, è sicuramente un risultato importante».
Starboard Cruise services lavora a fianco di compagnie quali Carnival, Costa Crociere, Royal Caribbean e Holland America, con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’esperienza a bordo dei passeggeri delle navi da crociera, in particolare offrendo loro un’ampia selezione di prodotti di prestigio a un prezzo vantaggioso.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati