Job In Tourism > News > News > L’Associazione romana Chiavi d’oro festeggia i concierge della capitale

L’Associazione romana Chiavi d’oro festeggia i concierge della capitale

Di Marco Bosco, 18 giugno 2010

Dopo anni di assenza è tornata la ricorrenza in onore dei concierge capitolini, promossa dall’Associazione Chiavi d’oro romana portieri grandi alberghi (Arpga), che ha avuto luogo lo scorso 28 maggio nella Città eterna. A fare da cornice a questo importante incontro è stata la suggestiva Terrazza degli aranci messa a disposizione dall’hotel Rome Cavalieri Waldorf Astoria. L’iniziativa segnerà, peraltro, l’inizio di una serie di appuntamenti volti a valorizzare la figura dei concierge di Roma.
«Sono particolarmente felice di questo evento», ha dichiarato Riccardo Merluzzi che, recentemente nominato presidente dell’associazione capitolina affiliata all’Unione italiana portieri d’albergo – le Chiavi d’oro (Uipa), si è detto onorato di ricoprire questo importante ruolo: «Soprattutto in un’occasione come questa, volta a sostenere uno dei mestieri più interessanti e dinamici all’interno degli alberghi, che permette una continua interazione con i clienti. Permettetemi di aggiungere, però, che il nostro mestiere richiede un continuo aggiornamento professionale, dati anche gli stravolgimenti che alcune catene alberghiere stanno apportando alla nostra qualifica professionale. Il concierge è il biglietto da visita di ogni hotel e per questo motivo è impensabile che a svolgere questo delicatissimo compito siano delle persone improvvisate. La scuola, in questo caso, ha il dovere essenziale di preparare i giovani a questa professione, ai quali noi consegneremo poi le chiavi dell’ospitalità».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati