Job In Tourism > News > News > L’Alto Adige terra di Spa

L’Alto Adige terra di Spa

Di Antonio Scolari, 20 giugno 2008

È ormai riconosciuto a livello internazionale il successo del brand di Daniela Steiner che dalle Dolomiti è arrivata a guadagnarsi il titolo di signora delle spa grazie a tanto impegno e tenacia. A confermarlo ancora una volta, il mensile femminile del gruppo Class editori, Luna, diretto da Giulia Pessani, che ha recentemente pubblicato la classifica delle 35 spa da sogno italiane e internazionali. Nell’elenco delle top 20 mondiali e delle migliori 15 in Italia, infatti, Daniela Steiner è l’unica ad aver ottenuto ben tre piazzamenti, aggiudicandosi in questo modo un primato unico per un’azienda italiana e, soprattutto, per una realtà altoatesina.
La beauty spa del mitico hotel Ritz di Parigi, che Daniela Steiner gestisce dal luglio del 2007, in particolare, si è classificata al sesto posto tra le migliori 20 del mondo, mentre nelle top 15 d’Italia, a conquistare rispettivamente il quarto e il decimo posto sono state quelle del Kempinski Giardino di Costanza di Mazara del Vallo (Tp) e del Relais & Chateaux Rosa Alpina di San Cassiano in Alta Badia (Bz).
Il vero punto di forza delle spa targate Daniela Steiner sta nei trattamenti di bellezza, in cui metodo e prodotti naturali del territorio vengono abbinati alla linea di cosmetici Daniela Steiner care suite: un mix vincente, apprezzato e richiesto anche da diverse star di Hollywood e del jet-set che soggiornano all’hotel Ritz o nelle altre strutture dotate di tale servizio a St. Moritz e Zermatt, in Svizzera. Proprio per questo motivo il prossimo passo di Daniela Steiner sarà quello di approdare a New York dove aprirà a breve due nuove beauty spa a Wall Street e sulla 5th Avenue. Il tutto senza dimenticare un passaggio a Milano dove è prevista nei prossimi mesi l’apertura di una spa Daniela Steiner presso il nuovo hotel di una prestigiosa griffe della moda.
A rappresentare l’Alto Adige nella classifica del mensile Luna, c’è infine anche lo Steigenberger hotel terme di Merano, piazzatosi al nono posto assoluto in Italia con la sua spa World luxury di oltre 1250 metri quadrati: un grande risultato per questa realtà che è diventata la destinazione di lusso della città di Merano e che, pur essendo agganciata alle terme, vanta una propria autonomia nell’ambito beauty con un’area di elevato livello declinata in un ambiente di design.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati