Job In Tourism > News > Professioni > Ivano Bencini alla guida di Ada Toscana

Ivano Bencini alla guida di Ada Toscana

Di Marco Bosco, 29 gennaio 2015

Cambio ai vertici per la sezione Toscana dell’Associazione direttori d’albergo (Ada). Alla guida del nuovo direttivo, il neo-presidente Ivano Bencini, direttore generale del gruppo Polihotels, che sarà coadiuvato, nel ruolo di vicepresidente, da Eliodoro Miranda, consulente nel campo della gestione e della formazione. A completare la squadra, Andrea Bianchi, direttore del Grand Hotel Mediterraneo di Firenze, e Massimo Moresi, direttore dell’Nh Hotel Pisa, in qualità rispettivamente di segretario e tesoriere.
«Guidare la nostra associazione in una regione turisticamente importante e ben conosciuta come è la Toscana, ci investe di grande responsabilità, di cui abbiamo piena consapevolezza», dichiara così Bencini. «Sarà quindi determinante, per il nuovo direttivo, promuovere una cultura associativa in primo luogo orientata al parlare bene di noi e fra di noi, nonché rendere Ada una vera associazione di servizio ai direttori d’albergo, fortemente partecipata e attrattiva per nuovi e numerosi associati».
Il programma del direttivo prevede, in particolare, il potenziamento delle attività di formazione, nonché delle relazioni e del dialogo con tutti i soggetti operanti nel settore dell’ospitalità. L’idea è quella di ampliare il supporto ai soci anche in termini pratici tecnico-operativi e di presidiare bene tutto il territorio regionale con una partecipazione attenta a tutti gli eventi del turismo, tramite una organizzazione associativa più capillare e attraverso iniziative decentralizzate dal capoluogo toscano.
«Per noi», conclude Bencini, «sarà importante riuscire a coinvolgere gli associati in tanti progetti e attività specifiche di mutuo e reale interesse». Proprio a questo proposito, gli fanno eco tutti gli altri componenti del direttivo, «sarà essenziale il confronto e il dialogo con le istituzioni, con le associazioni di categoria e quelle datoriali del nostro comparto produttivo, nonché con Manageritalia».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati