Job In Tourism > Sondaggi

Sondaggi

La funzione Eventi di Linkedin sarà un nuovo canale di business per gli hotel?

Scadenza sondaggio: 25-10-2019

Linkedin ha lanciato in alcuni Paesi la funzione “Eventi” che consente di creare e partecipare a meeting e incontri professionali. Sarà un nuovo canale di business per gli hotel?

35 hotel hanno ricevuto avvisi di chiusura per il mancato rispetto delle norme antincendio

Sondaggio scaduto

In Romagna 35 hotel hanno ricevuto avvisi di chiusura per il mancato rispetto delle norme antincendio. Viviamo una situazione a rischio?

Secondo Federalberghi il fallimento di Thomas Cook ha fatto danni anche in Italia

Sondaggio scaduto

Secondo Federalberghi il fallimento di Thomas Cook ha fatto danni anche in Italia, con strutture che vantano crediti da centinaia di migliaia di euro. Cosa bisogna fare?

Un conto da più di 400 euro per due piatti di spaghetti e una bottiglia d’acqua a due turisti giapponesi

Sondaggio scaduto

Di questi giorni l’ennesima notizia di un conto da più di 400 euro per due piatti di spaghetti e una bottiglia d’acqua a due turisti giapponesi. Il tutto in un ristorante non di certo non rinomato. È giunta l’ora di prendere provvedimenti?

Expedia Group diventerà il distributore esclusivo delle tariffe wholesale (all’ingrosso), delle disponibilità del gruppo Marriott

Sondaggio scaduto

Expedia Group diventerà il distributore esclusivo delle tariffe wholesale (all’ingrosso), delle disponibilità del gruppo Marriott. Questo vuol dire che bedbank, ota, compagnie aeree, agenzie d viaggio, wholesaler e metasearch che non hanno una connessione diretta con la catena alberghiera dovranno acquistare direttamente da Expedia. Cosa ne pensate?

Nasce il primo hotel per genitori single e i loro figli

Sondaggio scaduto

Dopo il trend dei family hotels è stata annunciata la nascita del primo hotel per genitori single e i loro figli. Cosa pensate di questa idea?

L’Italia ottava nella classifica sulla competitività nel turismo

Sondaggio scaduto

L’Italia è in ottava posizione nella classifica sulla competitività nel turismo stilata dal World Economic Forum. Cosa ne pensate?

Aumenta il fatturato di TO e Adv

Sondaggio scaduto

Tutti le davano per spacciate ma secondo l’Istat aumenta il fatturato di TO e agenzie di viaggio.

Il Turismo e l’oro del sud Italia

Sondaggio scaduto

Secondo il rapporto Svimez le persone emigrate dal Mezzogiorno sono state oltre 2 milioni nel periodo tra il 2002 e il 2017. Il turismo non doveva essere l’oro del sud Italia?

Gli hotel sono scenografie teatrali. Non sono luoghi dove sentirsi come a casa

Sondaggio scaduto

«Gli hotel sono scenografie teatrali. Non sono luoghi dove sentirsi come a casa. Sono architetture in cui vivere delle emozioni, dove c’è magia e sorpresa». È la dichiarazione tratta da una recente intervista fatta allo studio di architettura Piva specializzato in hotel. Cosa ne pensate?

La nuova legge delega sul turismo e le figure professionali del comparto

Sondaggio scaduto

Una delle priorità della nuova legge delega sul turismo sarà normare le figure professionali del comparto. Infatti alcune professioni non sono regolamentate, mentre altre sono disciplinate da leggi molto datate. Cosa ne pensate?

Chernobyl può diventare un’attrazione turistica

Sondaggio scaduto

Chernobyl come attrazione turistica, ecco l'idea del presidente ucraino, forse complice il successo planetario dell’omonima serie tv. Cosa ne pensate?

Unrating Vienna si beffa delle recensioni negative

Sondaggio scaduto

Unrating Vienna è la campagna pubblicitaria lanciata dall'ente del turismo della capitale austriaca che prende in giro le recensioni negative provenienti dalla rete. Cosa ne pensate?

Olimpiadi invernali Milano – Cortina 2026

Sondaggio scaduto

Olimpiadi invernali Milano – Cortina 2026. Cosa significherà per il turismo?

Il fondatore di Starwood, Barry Sternlicht, dopo la cessione a Marriott tenta una nuova impresa

Sondaggio scaduto

Il fondatore di Starwood Barry Sternlicht, dopo la cessione a Marriott, vuole lanciare entro la fine dell’anno il marchio Treehouse Hotels, che vuole proporre un lusso più disimpegnato. Sarà un altro successo mondiale?