ADDETTO/A ALLA RECEPTION

Nuove Frontiere Lavoro S.p.A.
Azienda: Nuove Frontiere Lavoro S.p.A.
Lazio
Regione: Lazio - Italia
Roma
Località: Roma
Data pubblicazione: 20 Settembre 2022
2022-09-20
Roma Lazio - Italia
Registrati per visualizzare i contatti dell'azienda

Effettua il login per ricevere email con offerte simili

Nuove Frontiere Lavoro S.p.A. – Agenzia per il Lavoro (Aut. Min. indeter. 13/I/0009873/03.01 del 12/05/2008) cerca per importante Azienda cliente:

ADDETTO/A ALLA RECEPTION

Per albergo 5 stellenel cuore di Roma
La risorsa selezionata, che ha maturato significativa esperienza di almeno due anni nella medesima mansione presso strutture di lusso, si occuperà di accogliere gli ospiti, assolvendo tutte le attività in capo al ricevimento, risolverà le problematiche e fornirà assistenza mettendo a disposizione le proprie competenze culturali e linguistiche, gestirà la posta elettronica ed il centralino telefonico.
Requisiti necessari:
• Diploma o laurea;
• Esperienza pregressa nella medesima mansione maturata presso alberghi di lusso;
• Conoscenza fluente dell’inglese (C1) e di una seconda lingua straniera;
• Conoscenza dei principali software gestionali in uso nel settore;
• Conoscenza degli strumenti informatici.
Passione per l’ospitalità, ottime doti di comunicazione,gentilezza, riservatezza, capacità relazionali, spirito d’iniziativa, autonomia, capacità di problem solvinge attenzione alla cura della propria persona,completano il profilo.
Si richiede:
– disponibilità a lavorare full time – su turni, anche sabato e domenica;
– preferibilmente, residenza o domicilio aRoma centro o in zone limitrofe.

Sede di lavoro:Roma centro.

I Candidati interessati possono inviare il Curriculum Vitae alla mail indicata, specificando in ogetto “RECEPTIONIST.ROMACENTRO”.

L’annuncio è rivolto anche ai profughi ucraini in possesso del permesso di soggiorno temporaneo, sulla base del DPCM UCRAINA, che cita: “La protezione temporanea garantita ai profughi ucraini ha la durata di un anno a decorrere dal 4 marzo 2022” e “si applica in favore delle persone che sono sfollate dall’Ucraina a partire dal 24 febbraio incluso”.
I destinatari saranno i “cittadini ucraini residenti in Ucraina prima del 24 febbraio, apolidi e cittadini di paesi terzi che beneficiavano di protezione internazionale o di protezione nazionale equivalente in Ucraina prima del 24 febbraio” e i loro “familiari”.

Gli interessati sono pregati di inviare il proprio cv con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/03).Le offerte si intendono rivolte a persone dell’uno e dell’altro sesso (L. 903/77). Si invitano gli interessati, prima di inviare le candidature, di consultare l’informativa sulla privacy (artt. 13 e 7 D.Lgs 196/2003) presente sul sito www.nuovefrontierelavoro.it

Tutti i CV devono essere inviati comprensivi di autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità al Regolamento UE n. 2016/679 - GDPR e saranno utilizzati esclusivamente per la selezione in corso.
L'offerta di lavoro si intende riferita ad entrambi i sessi secondo il disposto delle leggi 903/77 e 125/91.

Annunci che potrebbero interessarti

Corsi di formazione che potrebbero interessarti