Job In Tourism > Offerte di lavoro > Cucina > Capo Partita > CUOCO/A CAPO PARTITA ANTIPASTI

CUOCO/A CAPO PARTITA ANTIPASTI

Nuove Frontiere Lavoro S.p.A.
Azienda: Nuove Frontiere Lavoro S.p.A.
Campania
Regione: Campania - Italia
Vico Equense
Località: Vico Equense
Data pubblicazione: 20 Giugno 2022
2022-06-20
Vico Equense Campania - Italia
Registrati per visualizzare i contatti dell'azienda

Effettua il login per ricevere email con offerte simili

Nuove Frontiere Lavoro S.p.A. – Agenzia per il Lavoro (Aut. Min. indeter. 13/I/0009873/03.01 del 12/05/2008) cerca per importante Azienda cliente operante nel settore:

CUOCO/A CAPO PARTITA ANTIPASTI

RESORT 4* – VICO EQUENSE

La risorsa selezionata, che ha maturato pregressa esperienza nella medesima mansione presso strutture medio – grandi, gestirà in autonomia la partita degli antipasti, dalla preparazione all’impiattamento.

Requisiti necessari:
• Diploma di Istituto Alberghiero o corsi in ambito gatronomico;
• Esperienza pregressa nella mansione, in particolare nella preparazione degli antipasti;
• Attestato di HACCP;
• Condurre, organizzare ed eseguire la propria partita;
• Ottima manualità e velocità nell’esecuzione delle mansioni;
• Conoscenza delle materie prime e forte attenzione alla presentazione dei piatti.

Ottime capacità comunicative, di lavoro in team, capacità di coordinamento, rispetto delle procedure interne, aspetto ordinato e pulito, capacità di lavorare sotto pressione e attenzione alla cura del dettaglio completano il profilo.
Si richiede disponibilità a lavorare full time – su turni, anche sabato e domenica – per la stagione estiva in corso.

Si offre: Contratto a tempo determinato per l’intera stagione estiva in corso; vitto e alloggio.

Sede di lavoro: Vico Equense (NA).

I Candidati interessati possono inviare il Curriculum Vitae, corredato da copia dell’attestato di HACCP indicando in oggetto “CAPO.PARTITA.VICO.EQ”.

L’annuncio è rivolto anche ai profughi ucraini in possesso del permesso di soggiorno temporaneo, sulla base del DPCM UCRAINA, che cita: “La protezione temporanea garantita ai profughi ucraini ha la durata di un anno a decorrere dal 4 marzo 2022” e “si applica in favore delle persone che sono sfollate dall’Ucraina a partire dal 24 febbraio incluso”.
I destinatari saranno i “cittadini ucraini residenti in Ucraina prima del 24 febbraio, apolidi e cittadini di paesi terzi che beneficiavano di protezione internazionale o di protezione nazionale equivalente in Ucraina prima del 24 febbraio” e i loro “familiari”.

Le offerte si intendono rivolte a persone dell’uno e dell’altro sesso (L. 903/77). Si invitano gli interessati, prima di inviare le candidature, di consultare l’informativa sulla privacy (artt. 13 e 7 D.Lgs 196/2003) presente sul sito www.nuovefrontierelavoro.it

Tutti i CV devono essere inviati comprensivi di autorizzazione al trattamento dei dati personali in conformità al Regolamento UE n. 2016/679 - GDPR e saranno utilizzati esclusivamente per la selezione in corso.
L'offerta di lavoro si intende riferita ad entrambi i sessi secondo il disposto delle leggi 903/77 e 125/91.

Annunci che potrebbero interessarti