Job In Tourism > News > Prodotti > Un modo per augurare buone feste

Un modo per augurare buone feste

Il Natale ideale in albergo raccontato da Alessandra Ravasi e Pierantonio Pegoraro di Hotel Volver

Il Natale ideale in albergo raccontato da Alessandra Ravasi e Pierantonio Pegoraro di Hotel Volver

Di Giorgio Bini, 6 dicembre 2012

www.hotelvolver.com

L’abito delle feste è pronto: affascinante, attraente, luminoso e da indossare come una seconda pelle. «Bello da vedere, tanto da rimanerne estasiati, ma soprattutto confezionato con quella qualità su misura che Hotel Volver sa garantire all’hôtellerie», racconta il direttore vendite del gruppo, Alessandra Ravasi. Cuore di un impegno condotto al meglio è infatti soddisfare i propri clienti per farli sentire protagonisti non solo di un soggiorno ma di un’esperienza da vivere all’interno degli alberghi, con sensazioni che evocano benessere e piacere. «Un’emozione da portare con sé anche una volta terminata la permanenza, con vivo il desiderio di ritornarvi. A condurre la regia del programma è così ancora una volta Hotel Volver che, con il suo spirito di ideatore di iniziative e servizi, forte di un team di partner d’eccellenza, è in grado di mettere in campo i migliori performer capaci di fare la differenza anche nelle occasioni speciali».
La trasformazione degli alberghi nel periodo festivo di Natale e Capodanno, in effetti, coinvolge sempre i clienti in uno spettacolo davanti a cui emozionarsi, dove si è al centro di un set di grande impatto visivo ed emotivo, con il calore tradizionale di un incanto invernale. «È per questo che noi cerchiamo di personalizzare il più possibile l’offerta di servizi nel periodo che va da dicembre alla prima settimana di gennaio», riprende Alessandra Ravasi. «Mettere a disposizione i propri alberghi come cornice ideale per feste, cene e cocktail aziendali durante cui scambiarsi gli auguri di Natale; celebrare la fine di un anno di lavoro e dare un bene augurante inizio a un altro anno di impegni professionali: le nostre proposte sono tante. Un attenzione particolare è poi riservata alla ristorazione con menu bio, dove il green-food è protagonista anche in occasione delle festività. Le persone, infatti, mostrano sempre maggiore sensibilità per un’alimentazione sana e sono orientate alla ricerca di hotel dove questo valore è difeso in una cucina in grado di esaltare profumi e sapori genuini. Inoltre, gli ospiti sono coinvolti con garbo e discrezione in momenti conviviali organizzati nelle sale di ricevimento intorno al rito del tè, fino alla creazione di serate a tema: occasioni di nuove conoscenze e condivisione di un’atmosfera piacevole. Non mancano quindi le rappresentazioni teatrali, gli accompagnamenti musicali dal vivo, i cocktail e i momenti unici da vivere nei centri wellness con pacchetti e proposte di irresistibile tentazione. Perché i clienti sono sempre più alla ricerca di spazi di benessere, dove dedicarsi le giuste attenzione e rimettersi in forza per affrontare un nuovo anno».
Le spa durante le vacanze festive rappresentano effettivamente il luogo ideale dove rigenerarsi e concedersi massaggi e trattamenti per il corpo, da completare con tisane detox. «Sempre suggestivi sono inoltre gli allestimenti e gli addobbi nelle camere e nelle suite in cui gli ospiti sono accolti con un albero di Natale, composizioni di fiori, una raffinata selezione di cioccolate, dolci e frutta. Il tutto accompagnato da un biglietto di auguri che, con creatività ed eleganza, dà il proprio benvenuto per un soggiorno da conservare nella memoria», aggiunge ancora Alessandra Ravasi. «Particolarmente gradita è stata, in particolare, l’iniziativa di un albergo nostro partner, situato in un borgo suggestivo, di sorprendere gli ospiti con i numeri delle proprie stanze corrispondenti ad altrettanti cadeaux personalizzati, appesi la mattina del 25 dicembre sui rami di un imponente albero di Natale. Ma in queste occasioni non ci si può certo dimenticare dei bambini: in molti alberghi ci sono allora aree allestite per loro, in cui poter far vivere loro, con creatività e divertimento, attività ideate in compagnia di altri piccoli amici. Nelle località montane e sciistiche, infine, tante sono le possibilità di svolgere gli sport sulla neve».
«Abbiamo un team che riunisce le migliori eccellenze», conclude così il fondatore di Hotel Volver, Pierantonio Pegoraro. «Uno staff attento a ogni più piccolo dettaglio, sia durante l’anno, sia nelle occasioni speciali, con uno spirito in grado di evocare la tradizione e le atmosfere gioiose. Un nostro modo per augurare a tutti i nostri clienti, partner e collaboratori, i migliori auguri di buone feste e un inizio d’anno griffati Hotel Volver».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati