Job In Tourism > News > News > Spanews 21/03/2008

Spanews 21/03/2008

Di Job in Tourism, 21 marzo 2008

In arrivo 9 milioni di euro per il comparto termale
Il parlamento ha recentemente approvato, all’interno del decreto mille proroghe, uno stanziamento di 9 milioni di euro in tre anni (2008-2010) per l’adeguamento delle tariffe relative alle cure termali riconosciute dal Servizio sanitario nazionale e ferme dall’anno 2005. «Ci attendiamo ora che il ministero della salute e le regioni vogliano dare tempestiva attuazione alla norma, avviando quanto prima il confronto con noi per il rinnovo delle tariffe termali per il prossimo triennio» ha recentemente commentato il presidente di Federterme, Costanzo Jannotti Pecci. «Questo anche per favorire lo sblocco della vertenza per il rinnovo del Ccnl degli oltre 15 mila lavoratori del settore, scaduto dal 30 giugno dell’anno scorso e non ancora rinnovato».Il termalismo in Italia rappresenta, infatti, una voce importante del sistema turistico. «Le forti potenzialità di crescita del nostro comparto», ha aggiunto Jannotti Pecci, «possono determinare un aumento della competitività del paese, nonché contribuire allo sviluppo di gran parte del territorio nazionale, soprattutto delle aree interne, grazie alla presenza di circa 180 comuni termali per un totale di oltre 350 aziende»

Week end all’insegna dell’Oriente nella spa del Green park resort di Tirrenia

Ha imparato le tecniche ayurvediche dal terapista di Indira Gandhi, è stato l’unico occidentale accettato nella più nota scuola di ayurveda indiana e torna regolarmente ad aggiornarsi in quel paese. Satyam, nome indiano di Marco Bardi, è il guru della spa del Green park resort a Tirrenia (Pi). Per un assaggio dei suoi trattamenti rigeneranti l’ideale è il beauty weekend Profumo d’Oriente: un programma breve per conoscere l’antico benessere orientale basato sull’equilibrio tra anima e corpo. Il pacchetto comprende due notti in camera doppia deluxe e vari trattamenti wellness, tra cui un massaggio completo ayurveda con oli appositamente preparati, un massaggio shiatsu, un massaggio tonico energizzante all’olio di sandalo e un massaggio tonificante viso, collo e decolleté. Il Green park resort sorge in una pineta secolare di cinque ettari sul lungomare di Tirrenia, a pochi chilometri da Pisa. La sua spa è un vasto edificio di due mila metri quadrati dove un sapiente progetto architettonico ha creato un gioco di trasparenze capace di far comunicare il verde degli alberi esterni con l’ambiente interno del centro benessere.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati