Job In Tourism > News > News > Sina Hotels entra a Cortina e guarda all’estero

Sina Hotels entra a Cortina e guarda all’estero

Di Job in Tourism, 14 gennaio 2016

Il gruppo fiorentino ha da poco siglato il primo accordo di management della propria storia e ora punta deciso a un’espansione anche internazionale. Poco prima della fine dell’anno Sina Hotels ha segnato una tappa importante della propria vicenda societaria, assumendo la gestione del 4 stelle hotel Bellevue di Cortina d’Ampezzo. La struttura, di proprietà di Sorgente Sgr, dispone di 20 camere e 46 suite, nonché di una spa, di un fitness center e di un’area eventi. La compagnia guidata dal presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, conta ora su undici alberghi, di cui dieci di proprietà, tutti in Italia. Sina e Sorgente hanno peraltro già espresso la propria intenzione di estendere ulteriormente la loro partnership nel prossimo futuro. Parlando con il Sole 24 Ore, Bocca ha inoltre rivelato le proprie mire internazionali, in particolare verso Parigi e Londra, dove Sina starebbe attivamente cercando delle opportunità di espansione. L’obiettivo è quello di raggiungere un portafoglio di 15-16 hotel entro i prossimi due anni.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati