Job In Tourism > News > News > Realty nel Mondo – 17-04-2009

Realty nel Mondo – 17-04-2009

Di Job in Tourism, 17 aprile 2009

Apre in Messico un nuovo hotel a gestione Ghm

Un albergo di 61 stanze, 160 appartamenti e tre ville in vendita, oltre a una grande spa all’interno di un’antica tenuta presidenziale. È Nizuc, un resort da 180 milioni di dollari, che, gestito da General hotel management (Ghm), dovrebbe aprire i propri battenti nel 2010 lungo la messicana riviera Maya. Progettato dal famoso architetto Jean Michel Gathy, a cui fanno capo, tra gli altri, il The Setai di Miami e il One & Only Maldive, in collaborazione con il pluripremiato interior designer indonesiano Jaya Ibrahim, Nizuc mira ad abbracciare il tipico stile Maya, rivisitato con elementi moderni e sofisticate influenze asiatiche.

Ad Angus, in Scozia, sorgerà un golf club da 55 milioni di sterline

È stato recentemente reso pubblico il progetto di un nuovo golf club da costruire nel distretto di Angus, in Scozia, che prevede un campo a 18 buche, un hotel a 5 stelle e un centro termale. A rivelarlo, l’ufficio londinese dell’Istituto nazionale per il commercio estero di Londra, che sottolinea anche come il piano, presentato dall’imprenditore Mike Forbes, già realizzatore di un progetto analogo, il Kingennie country resort nei pressi di Dundee, preveda un investimento di 55 milioni di sterline (pari a circa 61,3 milioni di euro).

Passa di mano la proprietà del mid-market hotel aretino Etrusco Palace

Completata la vendita dell’hotel Etrusco Palace, storico albergo d’affari della città di Arezzo, la cui proprietà è passata da Sogefin alla Happy Days hotel di Rimini. «Questa transazione rappresenta un importante traguardo per il mercato alberghiero mid market del nostro paese», spiegano Fabrizio Trimarchi e Fabio Braidotti, rispettivamente vice president e associate di Jones Lang LaSalle Hotels Italia, che hanno curato la contrattazione per conto di Sogefin. «Il completamento della vendita sottolinea, infatti, il forte interesse nel nostro paese per gli hotel di fascia media con potenzialità di crescita, ideali per operatori e investitori alberghieri nazionali». La transazione, in particolare, ha riguardato l’intero complesso aziendale e immobiliare e porterà, nel prossimo futuro, alla riqualificazione della struttura di 80 camere, ubicata nelle immediate vicinanze dell’area commerciale e fieristica di Arezzo.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati