Job In Tourism > News > Speciale Fatturazione Elettronica > Programmi a prova di obsolescenza

Programmi a prova di obsolescenza

La conoscenza delle esigenze aggregate del comparto si traduce in un costante miglioramento del prodotto-software e nel suo adeguamento agli obblighi normativi

La conoscenza delle esigenze aggregate del comparto si traduce in un costante miglioramento del prodotto-soft

Di Giorgio Bini, 22 novembre 2018

Nel mondo informatico di oggi, il cliente non compra più una scatola chiusa, fatta e finita, senza alcuna possibilità di modifica ulteriore. Ma cerca un prodotto in costante evoluzione nel tempo che, grazie ai continui aggiornamenti, non rischi mai l’obsolescenza. «Ecco perché è importante il supporto di una società come Dylog, che oltre a contare sul contributo di oltre 600 collaboratori, offre il supporto di 100 tecnici dedicati all’assistenza clienti e di circa 700 partner, specialisti e commerciali, distribuiti sul territorio nazionale: un servizio che, per gli hotel, è attivo anche il sabato e in tutti i giorni festivi», racconta Angelo Ferraro.

Angelo-Ferraro

Angelo Ferraro

«Ma c’è di più», sottolinea il technical marketing per le strutture ricettive della divisione italiana del gruppo: «Il grande numero di utenti attivi sulle nostre piattaforme ci consente infatti di beneficiare anche di una migliore ripartizione dei costi e di godere di un eccellente livello di collaudo. E ciò grazie a un’approfondita conoscenza delle esigenze aggregate, che si traduce in un costante miglioramento del prodotto e nel suo adeguamento agli obblighi normativi».

Che altro poi non sono che le basi essenziali per la realizzazione di un programma specificamente pensato per rispondere a tutte le richieste del comparto: «Tramite l’esperienza accumulata, arriviamo a definire un set di esigenze comuni alla maggior parte dei clienti. Su queste costruiamo e sviluppiamo quindi il programma nel tempo. Qualora poi dovessero emergere nuove richieste, le si intercetta tramite il customer care e il commerciale, e le si traduce in ulteriori modifiche e/o evoluzioni di prodotto».

L’obiettivo finale è quello di assicurare un software che sia al contempo semplice e veloce da utilizzare. «Ma anche affidabile e supportato da un’assistenza operativa di qualità», ribadisce il responsabile comunicazione Dylog Italia. «Il tutto senza mai trascurare di analizzare la correlazione di ogni nuova funzionalità con le altre applicazioni del medesimo software e stando molto attenti a non generare fenomeni di regressione su funzionalità estranee a quella in oggetto. Da tenere in debita considerazione è inoltre la fruibilità del programma da parte dell’utente finale, tramite la definizione di piattaforme sufficientemente user-friendly».

I cardini attorno cui ruota l’intera offerta Dylog s’incentrano però soprattutto «su un’accurata formazione iniziale, che permette un’implementazione agevole e veloce per ogni cliente», conclude Gattolin. «A cui aggiungiamo sempre un supporto post-vendita accurato e garantito da un’assistenza telefonica dedicata e costante».

 

La soluzione per la fatturazione elettronica griffata Dylog

www.dylog.it/software/fatturazione-elettronica-e-conservazione-sostitutiva

Molteplici sono le ragioni per cui affidarsi alla soluzione web di Dylog Italia. Eccone un breve elenco:

  • Integrabilità – Quello di Dylog è un servizio completamente integrato con i gestionali aziendali. Ciò rappresenta una semplificazione operativa e offre il vantaggio di potersi relazionare, tecnicamente e commercialmente, con un unico interlocutore
  • Affidabilità – Il servizio è erogato e garantito da una piattaforma e da una struttura specializzata da anni in questo settore
  • Scalabilità e web – La conservazione dei documenti viene gestita in forma totalmente automatica: una soluzione web che consente di acquisire in modo semplice le fatture da conservare; un listino organizzato per numero di documenti emessi che permette al cliente di proporzionare l’investimento in relazione ai volumi prodotti
  • Aggiornabilità del servizio – La soluzione è costantemente allineata alla normativa vigente.

Conservazione sostitutiva

Il servizio si completa con la conservazione sostitutiva del documento e delle relative notifiche dello Sdi, così come previsto dalla normativa vigente. Una comoda e sicura soluzione accessibile via web permette infatti di archiviare sostitutivamente, per dieci anni, i documenti emessi.

Un servizio che, senza alcun contributo di attivazione e grazie a un listino scalabile per fasce, consente, a costi contenuti, di dare puntualmente seguito a quanto previsto dalla legge. Il tutto delegando a un soggetto terzo l’onere della conservazione: nessuna responsabilità, nessun problema organizzativo o amministrativo. Anche firma elettronica e gestione delle marche temporali sono infatti già comprese nel servizio.

Un login personale consente inoltre all’azienda di accedere, in qualsiasi momento, al portale, per:

  • Verificare il numero e lo stato delle fatture, con relative notifiche di relazione con lo Sdi
  • Scaricare o stampare un documento conservato
  • Creare in autonomia, senza costi aggiuntivi, supporti auto-consistenti su cui scaricare quanto di interesse.

 

Identikit della compagnia

www.dylog.it

Nata nel 1980 Dylog, insieme alle proprie controllate, tra cui si annovera anche lo storico gruppo Buffetti, conta oggi oltre 600 addetti, più di 60 mila clienti, nonché cinque sedi in Italia e una in Francia. La sua mission è quella di trasformare tecnologie complesse in strumenti utili e di immediato utilizzo per gli utenti.

Soluzioni per strutture ricettive e ristoranti

Sono molte migliaia le strutture ricettive, i tour operator, le agenzie di viaggi e i ristoranti che, in Italia e in Francia, utilizzano i prodotti Dylog. Elemento caratterizzante di ognuno di essi, è la totale integrazione con sistemi gestionali complementari, con soluzioni per la gestione della contabilità e con soluzioni web quali motori di booking online, channel manager, app e molto altro ancora.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati