Job In Tourism > News > News > Prima tappa del gemellaggio tra Sharm El Sheikh – Domina Coral Bay e Arzachena – Porto Cervo

Prima tappa del gemellaggio tra Sharm El Sheikh – Domina Coral Bay e Arzachena – Porto Cervo

Di Job in Tourism, 4 aprile 2003

L’idea di Daniela Lombardo e Luciano Alcaro, responsabili dell’ufficio stampa e relazioni esterne del Gruppo Domina, è nata la scorsa estate, in occasione di una visita a Porto Cervo, in Costa Smeralda, borgo che hanno trovato simile al villaggio Domina Coral Bay a Sharm el Sheikh, sul Mar Rosso, entrambi noti paradisi di vip. Da questa considerazione è scaturita la volontà di proporre il gemellaggio che dovrà essere protocollato dai rispettivi Comuni: Arzachena e Sharm el Sheikh.
Ai primi giorni di marzo presso il Domina Coral Bay ha avuto luogo l’incontro dei i creatori del progetto con Mario Costa e Giuseppe Crapanzano, rappresentanti ufficiali della struttura, con la delegazione comunale di Arzachena, guidata dal sindaco Piero Filigheddu, con il sindaco di Sharm general Saleh Abdel Raouf e con la viceconsole onoraria italiana a Sharm, Fayza Frigido.
Dopo aver constatato le molteplici affinità tra i due paesi, la delegazione di Arzachena ha invitato tutti all’incontro successivo verso la metà di maggio, che si terrà appunto in Sardegna, per avviare i primi passi di un progetto da costruire attraverso scambi reciproci. Progetto che dovrà essere approvato dai rispettivi ministeri e suggellato con un protocollo d’intesa.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati