Job In Tourism > News > News > Parlano i finalisti in lizza per la vittoria nel Premio Job in Tourism web awards

Parlano i finalisti in lizza per la vittoria nel Premio Job in Tourism web awards

Di Job in Tourism, 23 gennaio 2004

Il Premio Job in Tourism web awards è ormai entrato nelle fasi conclusive, e sono in lizza cinque siti finalisti per ogni categoria. Nel mese di marzo si saprà chi è il vincitore. Nel frattempo abbiamo raccolto le impressioni dei manager responsabili per i vari siti giunti in finale, rispetto alla nostra iniziativa che è stata accolta con grande interesse, come raccontano loro stessi. Qui di seguito le prime impressioni, altre seguiranno nei prossimi numeri.

Cristina Savonuzzi, sales coordinator Bauer Hotel & Il Palazzo: “Il nostro sito è stato rifatto interamente in agosto sotto la guida di Sandra Jaeger, sales & marketing manager. L’idea è quella di presentarsi con due stili differenti: il Bauer più giovane e dinamico, il Palazzo più ricercato ed esclusivo, la Boutique del Bauer. Due stili, un’anima: questo è il motto che meglio racchiude la nostra policy, sotto l’attenta guida del presidente Francesca Bortolotto Possati e del general manager Danilo Zucchetti”.

Alessandro Augier, direttore dell’hotel Lorenzo il Magnifico di Firenze: “Il Premio Job è un’iniziativa davvero simpatica, un divertente gioco. Mi fa piacere che il sito dell’hotel Lorenzo il Magnifico, realizzato per noi dalla Quartet, sia stato così votato. È un sito semplice, lineare, in sei lingue incluso il giapponese, molto ricco d’informazioni utili alla clientela, con un link diretto all’Apt che è molto consultato. La prenotazione non è on line, ma alle richieste rispondiamo immediatamente via mail. Nel nostro piccolo Gruppo, Emotionbal Florence, oltre al Lorenzo il Magnifico abbiamo l’Hotel Decò, e due ristoranti, Engels e Il baretto. Se Lorenzo il Magnifico si può considerare un quattro stelle e mezzo per la raffinatezza dei dettagli, come la biancheria in tessuti speciali, l’hotel Decò, dietro piazza del Duomo, è un due stelle molto particolare sia per la location sia per gli alti standard e comfort delle sue 17 camere”.

Annalisa Ballaira, web marketing manager Boscolo Hotels: “Il Premio Job è un’ottima idea che crea vivacità e interesse. Il sito di Boscolo è stato rinnovato totalmente nel novembre dello scorso anno con l’obiettivo di posizionarci a livello delle migliori catene. Un salto qualitativo e un’ottima opportunità per presentare al meglio tutti gli alberghi del gruppo. Nel sito si trovano dettagliate dscrizioni degli hotel, un’ampia galleria fotografica, le informazioni sulla oocalità e i modi per raggiungerla, la possibilità di prenotare direttamente on line. Abbiamo puntato sulla trasparenza e sulla qualità delle informazioni e abbiamo avuto subito un riscontro molto positivo, con un forte aumento delle visite e delle prenotazioni”.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati