Job In Tourism > News > Tecnologie > Ora anche le Olta hanno il concierge

Ora anche le Olta hanno il concierge

Di Job in Tourism, 7 febbraio 2013

La concorrenza sul web si fa sempre più serrata, tanto che ora anche prodotti tradizionalmente no-frills, come quelli delle agenzie online, provano a proporre servizi aggiuntivi per guadagnare ulteriori fette di mercato. È il caso dell’americana Travelocity, che proprio in questi giorni ha lanciato il proprio concierge online: un servizio gratuito riservato a chi acquista un pacchetto di viaggio dinamico, composto da almeno un volo e un pernottamento alberghiero. Completata la transazione, il cliente della Olta a stelle strisce riceve così un numero di telefono dedicato, che può chiamare per ricevere consigli e informazioni su tutta una serie di temi sensibili per chi viaggia, proprio come se si trovasse davanti a un concierge in carne e ossa. I viaggiatori Travelocity, in particolare, possono utilizzare il nuovo servizio per avere suggerimenti ed effettuare prenotazioni nei migliori ristoranti della destinazione in cui si recheranno, nonché nei teatri e per gli eventi musicali e sportivi locali. Ma possono contattare il concierge virtuale anche per informazioni sui campi da golf, sulle direzioni stradali, nonché sui Bancomat e sugli altri istituti di credito presenti in zona. Senza dimenticare, infine, i parrucchieri, i servizi di transfer, le previsioni del tempo e altri servizi utili in caso di smarrimento bagagli o documenti.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati