Job In Tourism > News > News > Novotel, designed for natural living Il nuovo standard sbarca a Montecarlo

Novotel, designed for natural living Il nuovo standard sbarca a Montecarlo

Di Job in Tourism, 8 febbraio 2008

Novità nel Principato di Monaco dove, per la prima volta, arriva un brand dedicato al mid-market. Novotel ha, infatti, appena inaugurato a Montecarlo un nuovo albergo di 218 camere, tra cui 18 suite e junior suite. Affacciato sulla baia monegasca, vicino alla piazza del Casinò, al Grimaldi forum e alle prestigiose boutique del Carré d’Or, la struttura si propone quale offerta complementare all’hôtellerie di lusso e di gran lusso che caratterizza la maggior parte degli alberghi del Principato.
Il Novotel Montecarlo è stato interamente realizzato secondo il nuovo concept “Novotel, designed for natural living”, di cui abbiamo diffusamente parlato nell’intervista al direttore operativo di Novotel Italia, Luigi Lima, apparsa sul numero 22 di Job in Tourism dello scorso 9 novembre: un progetto nato dalla constatazione dell’emergere di nuovi profili di clientela, tra cui i “city breaker”, a cui, appunto l’offerta Novotel intende rivolgersi. Si tratta, in sintesi, di viaggiatori di età compresa tra i 25 e i 45 anni, che tendono ad abolire i classici confini tra business travel e viaggi di piacere, non esitando a trasformare un momento di lavoro anche in un soggiorno di vacanza. Richiedono, da una parte, il meglio delle tecnologie high tech e, da un’altra parte, ricercano ambienti rilassanti, dove potersi riposare e ritemprare.
Il Novotel Montecarlo propone, perciò, spazi luminosi dal design allo stesso tempo contemporaneo ed elegante, arricchiti da pezzi firmati come, per esempio, le sedie e le poltrone di Philip Starck. Un’area di 530 metri quadrati è, inoltre, dedicata ai congressi: comprende una sala polivalente di 250 metri quadrati e altre 10 meeting room modulabili, a cui si deve aggiungere un foyer di 300 metri quadrati. Una proposta ristorativa attiva tutti i giorni, 24 ore su 24, completa, infine, l’offerta dell’hotel con formule diverse in funzione dei differenti momenti del giorno. Il ristorante Grandes ondes, in particolare, diretto dallo chef Jacques Maximim, più volte stellato nel corso della sua carriera, propone la caratteristica cucina del sud della Francia.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati