Job In Tourism > News > News > Notizie in Pillole 29/06/2012

Notizie in Pillole 29/06/2012

Di Job in Tourism, 29 giugno 2012

Continuano i problemi in casa Nh

Nonostante l’accordo di rifinanziamento da oltre 800 milioni di euro, concluso agli inizi di maggio con le banche creditrici, la situazione finanziaria del gruppo Nh Hoteles non pare ancora essersi risolta completamente: complice anche la crisi che sta colpendo il terzo maggior azionista della compagnia, quella Bankia la cui richiesta di finanziamenti extra allo Stato spagnolo ha fatto definitivamente deflagrare la crisi bancaria iberica. Il titolo di borsa Nh, in particolare, è crollato del 36,5% negli ultimi due mesi, aumentando così le pressioni sul gruppo alberghiero, sempre più alla ricerca di maggiore liquidità, per provare a ridurre la propria posizione debitoria complessiva. In tale contesto, secondo quanto riporta la testata specializzata preferente.com, la compagnia spagnola avrebbe recentemente messo in vendita 12 hotel olandesi, con l’obiettivo di incassare dall’operazione un totale di 225 milioni di euro.

Pernottamenti italiani in calo. Ma compensano gli internazionali

Una situazione sostanzialmente stabile rispetto allo stesso periodo del 2011. È quella fotografata dai consueti monitoraggi mensili condotti da Federalberghi nei primi cinque mesi di quest’anno. Il numero dei pernottamenti è infatti rimasto identico a quello registrato nel 2011, ma sono cambiate profondamente le caratteristiche della domanda con gli italiani in calo del 4,7% e gli stranieri in aumento del 5,1%. «L’incremento fatto segnare dalla componente internazionale non ha impedito però evidenti tagli della capacità di spesa e riguarda essenzialmente le aree delle città d’arte e dello shopping», spiega il presidente Federalberghi, Bernabò Bocca. «Il che penalizza le località marine e montane».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati