Job In Tourism > News > News > Notizie in Pillole – 24/02/2012

Notizie in Pillole – 24/02/2012

Di Job in Tourism, 24 febbraio 2012

Il presidente Fipe sul no alle Olimpiadi Roma 2020

«Ancora una volta i mali endemici dell’Italia, cioè la corruzione, gli sperperi, le evasioni e le infiltrazioni criminali nei grandi lavori infrastrutturali, hanno fatto saltare la candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2020, uno degli appuntamenti che avrebbe rappresentato un bel volano per l’economia dell’Italia». È questo il pensiero di Lino Enrico Stoppani, presidente della Federazione italiana pubblici esercizi (la Fipe, aderente a Confcommercio). Un commento, verrebbe da dire purtroppo, estremamente lucido, che ben sottolinea i motivi di una mancata occasione: «Capisco la prudenza del presidente del Consiglio, Mario Monti, collegata al rischio di veder lievitare i costi per la gestione dell’evento. È un peccato, perché appuntamenti come le Olimpiadi a Roma sono momenti straordinari».

Le amiche della sposa trionfano nelle camere d´hotel Usa

Una competizione tra damigelle di onore in una vicenda matrimoniale irriverente e comicamente demenziale. È questa, molto in sintesi, la trama de Le amiche della sposa, di Paul Fieg, il film più visto nelle camere d´albergo Usa nel 2011. Almeno stando a quanto ha stabilito una recente ricerca della LodgeNet Interactive Corporation: una società Usa fornitrice di media e servizi interattivi, i cui prodotti si possono trovare in circa 1,7 milioni di camere di Stati Uniti, Canada e Messico. Proprio nel corso del 2011, in particolare, la compagnia ha totalizzato un record significativo, con ben 37 titoli, da lei distribuiti nei piccoli schermi degli hotel americani, che hanno generato oltre 1 milione di dollari di revenue. Dopo Le amiche della sposa, sul podio si sono piazzati Una notte da leoni 2, di Todd Philips, e Limitless, di Neil Burger.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati