Job In Tourism > News > News > Notizie in pillole – 22/10/2010

Notizie in pillole – 22/10/2010

Di Job in Tourism, 22 ottobre 2010

Sheraton punta sul fitness
Un nuovo programma fitness da 120 milioni di dollari. Sheraton punta decisamente sul benessere per intercettare la crescente domanda wellness dei viaggiatori business. L’iniziativa, denominata Sheraton fitness programmed by Core performance, è stata realizzato in collaborazione con Core performance and Athletes’ performance, una società specializzata in fitness, fisioterapia e alimentazione. Il programma, in particolare, si basa sul sistema di allenamento adottato dagli sportivi professionisti: il metodo aiuta i viaggiatori a mantenersi in forma e ad alimentarsi correttamente, nonché a rigenerare e ricaricare il corpo e la mente. La novità fitness si inserisce peraltro nell’ambito di un programma globale di rigenerazione Sheraton del valore complessivo di 6 miliardi di dollari: 60 strutture della catena sono già provviste delle nuove palestre che, entro la fine del 2011, dovrebbero essere presenti in ogni albergo Sheraton.

Menu beverage eco per Wyndham
Un nuovo beverage menu eco-sostenibile. È quello recentemente lanciato da Wyndham Hotels & Resorts per le proprie strutture nordamericane e caraibiche. La carta, realizzata esclusivamente con materiali riciclati, contiene una serie di cocktail, vini, birre e superalcolici di produzione biologica, selezionati anche in base all’offerta locale. «Da molto tempo, ormai, nei nostri hotel cerchiamo di offrire cibi biologici, nonché di implementare pratiche sostenibili», spiega il vice president f&b di Wyndham Hotels & Resorts, Fernando Salazar. «Estendere tale approccio anche a vino, birra, cocktail e superalcolici è stata così un’evoluzione assolutamente naturale».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati