Job In Tourism > News > News > Notizie in Pillole – 22/02/2008

Notizie in Pillole – 22/02/2008

Di Job in Tourism, 22 febbraio 2008

Relais & chateaux apre un ufficio di rappresentanza a Milano

Presentato il nuovo catalogo Relais & chateaux per il 2008: 468 le strutture presenti, tra cui 34 nuovi membri, in 55 differenti paesi del mondo. «In Italia, in particolare», spiega il presidente internazionale del brand, Jaume Tàpies, «sono entrati a far parte delle nostra offerta il Bauer Palladio hotel & spa di Venezia e, per la categoria Relais gourmand che da quest’anno sarà ribattezzata Grand chefs, Arnolfo ristorante a Colle Val d’Elsa (Si). Proprio lo Stivale, con i suoi 40 Relais & chateux, è la destinazione in cui, dopo la Francia, vantiamo il maggior numero di strutture».

Firmato il nuovo contratto nazionale del lavoro per l’industria turistica

Federturismo, Confindustria e Aica hanno siglato con le organizzazioni sindacali del settore, Filcams, Fisascat e UilTucs, il rinnovo del contratto di lavoro dell’industria turistica. L’accordo prevede, tra l’altro, innovazioni in tema di classificazione delle posizioni lavorative e di orario di lavoro. L’aumento salariale medio è di 141 euro. Il presidente di Federturismo Confindustria, Daniel John Winteler, si è detto «molto soddisfatto per questo importante risultato che certamente avrà effetti rilevanti per il rilancio dell’industria turistica del paese». «Il contratto», ha poi sottolineato il consigliere di Federturismo Confindustria delegato ai rapporti sindacali, Andrea Giannetti, «assicura alle imprese del turismo quegli elementi innovativi di flessibilità indispensabili per adeguarsi alla competizione sempre più serrata che domina l’industria dei viaggi. Con questo accordo la rappresentanza del comparto turistico di Confidustria e i sindacati introducono innovazioni coraggiose, sconosciute in altri contratti dello stesso settore».

Un festival letterario nel cuore della pianura emiliana
“Sotto il sole dei sensi” è un festival di letteratura, cinema, fotografia, musica, reading e cene letterarie che si svolge ogni anno a Ostellato (Fe). Giunto ormai alla sua terza edizione, dopo aver celebrato Italo Calvino e Mario Soldati, questa volta l’evento è dedicato allo scrittore e giornalista Giovannino Guareschi: due mesi d’incontri, performance musicali e gastronomia che ricordano il centenario della nascita (1 maggio 1908) dell’autore, tra l’altro, di Peppone e Don Camillo. “Sotto il Sole dei sensi” prenderà il via domenica 2 marzo con l’inaugurazione della mostra “Giovannino Guareschi, le sfaccettature di uno scrittore moderno”, allestita presso il Museo del territorio di Ostellato dove rimarrà fino al 30 aprile. Sempre il 2 marzo, la prima delle cene letterarie: “La cena dei reduci di Peppone e Don Camillo”, preparata presso l’hotel Villa Belfiore di Ostellato. Il menu prevede, naturalmente, i piatti semplici della tradizione emiliano-romagnola.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati