Job In Tourism > News > News > Navigare nel benessere on line

Navigare nel benessere on line

Di Anna Romano, 8 dicembre 2006

Un’esperienza spa virtuale? In un certo senso è quello che offre il nuovo sito interattivo www.hyattpure.com presentato da Hyatt hotels & resorts. I visitatori che navigano nel sito possono localizzare la spa più vicina, progettare viaggi, scoprire offerte speciali e promozioni, prenotare certificati per trattamenti Hyatt Pure da regalare, e anche acquistare prodotti spa attraverso l’Hyatt@Home store.
«Il nuovo sito web di Hyatt Pure estende a tutti le sensazioni ed emozioni che si provano nelle spa Hyatt», ha detto Scott Seed, direttore resort marketing di Hyatt hotels & resorts, North America. «Ascoltando i suoni e guardando le immagini del sito di hyattpure.com si ha l’idea di quello che gli ospiti possono sperimentare recandosi nelle nostre spa».
Visitando il sito, in effetti, è possibile persino visualizzare le pagine in una diversa modalità, secondo il proprio stato d’animo: energizzante, rigenerante o rilassante. Ogni modalità è scandita da diverse tonalità di colore, da una diversa grafica e persino da una diversa selezione musicale che è anche possibile scaricare. Splendide immagini contribuiscono a generare un senso di armonia e di bellezza, e introducono alla conoscenza delle spa, dei prodotti e dei trattamenti della linea Hyatt pure.
L’effetto “cromoterapia” suggerisce e anticipa il tipo di esperienza wellness proposto da Hyatt nelle sue spa worldwide, ispirate a principi di grande equilibrio e naturalezza. Difatti, il criterio guida della filosofia Hyatt Pure è una scelta di rispetto per la specificità di ogni destinazione e per le culture locali. Trattamenti e prodotti fanno tesoro degli elementi nativi di ogni location, e delle conoscenze tramandate per millenni, integrandole con le nuove tecnologie.
«Hyatt è da sempre leader nel settore del benessere, introducendo sul mercato idee come il concetto della residential spa e distinguendosi per l’accurata attenzione ai dettagli culturali e alle tradizioni locali – ha dichiarato Gordon Tareta, assistente vicepresidente delle operazioni spa di Hyatt hotels & resorts – . Hyatt è entusiasta di proseguire nel suo ruolo leader del settore offrendo a tutti gli utenti nel mondo un’esperienza spa unica grazie a un click del mouse».
Ora Hyatt va anche oltre, con il nuovo progetto delle “residential spa room”, soggiorni in camere wellness che includono una serie completa di trattamenti. Saranno inaugurate in tutti i nuovi Park Hyatt e in selezionati Grand Hyatt, a Washington, a Pechino, a Shanghai, a Mosca, a Goa.
Quali i punti chiave della filosofia Hyatt Pure? Ritornando all’antico significato di spa, salus per aquam, valorizzare in particolare l’idratazione del corpo come fattore di benessere e rinnovamento. E puntare sull’autenticità, usando prodotti locali – erbe, fanghi… – ricchi di energia positiva perché inseriti armoniosamente nel contesto naturale

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati