Job In Tourism > News > Risorse umane > Movimenti – Luca D’Amora

Movimenti – Luca D’Amora

Di Job in Tourism, 26 marzo 2015

Chi:
Luca D’Amora
Chef
Giovanissimo, oggi appena ventiseienne, originario di Napoli, Luca D’Amora inizia la propria carriera a 17 anni, avendo come mentore niente meno che Gualtiero Marchesi. Si forma quindi nelle cucine di numerosi ristoranti del Centro e Nord Italia (dal Baia del Sole di Capoliveri al Pierino Penati di Viganò, fino all’hotel Principe delle Nevi di Cervinia) approdando infine al marchigiano Clandestino Susci Bar, gestito dal 2 stelle Michelin Moreno Cedroni.

Dove
Ristorante Prego
Taj Coromandel
37, Mahatma Gandhi Road
Nungambakkam
Chennai – 600 034
Tamil Nadu, India
Tel +91 44 6600 2827
Fax +91 44 6600 2089
www.tajhotels.com

Perché
«Mi sono avvicinato alla cultura indiana (non solo culinaria) durante una mia esperienza con Moreno Cedroni a Mauritius e ne sono rimasto subito affascinato. Mi sono perciò proposto con grande entusiasmo quando ho saputo della ricerca di uno chef italiano per il ristorante Prego del Taj Coromandel. Il gruppo Taj Hotels, per di più, è molto attento alla qualità dell´offerta f&b nei propri indirizzi, per cui sono consapevole della grande responsabilità del mio ruolo. Fin dalla sua apertura, in particolare, Prego si è posizionato come unico indirizzo in India a proporre cucina raffinata italiana. Una volta insediatomi a Chennai, mi sono quindi subito messo all´opera per studiare una proposta di piatti con forti radici nazionali insieme all´executive chef Alok Anand, cercando di non cadere nell´errore di creare un menu legato a una tradizione ormai superata nel nostro paese, come capita fin troppo spesso nei ristoranti italiani all´estero. Personalmente mi baso su una filosofia di cucina molto semplice, in cui i prodotti della nostra tradizione nazionale siano valorizzati al massimo e sono fiducioso che i nostri ospiti apprezzeranno il nuovo corso del Prego».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati