Job In Tourism > News > Finanza e Turismo > Minor si assicura il controllo di Nh arrivando al 94% della società

Minor si assicura il controllo di Nh arrivando al 94% della società

Di Job in Tourism, 7 novembre 2018

Alla fine i tailandesi di Minor hanno raggiunto l’obiettivo. Anzi, hanno ottenuto probabilmente più di quello che si aspettassero. Nonostante il parere negativo espresso sull’operazione da parte del consiglio di amministrazione della compagnia iberica, la stragrande maggioranza degli azionisti Nh ha deciso di accettare l’offerta di acquisto Minor, che in questo modo dovrebbe passare dal 46,25% al 94,14% del gruppo spagnolo.

Lo rivela l’agenzia di stampa Reuters, che riporta quanto comunicato pochi giorni fa dalla Cnmv, la Consob iberica. L’operazione è stata favorita anche dall’annuncio che Hesperia si sarebbe decisa a vendere il proprio 8,14% in Nh. L’operatore catalano in passato aveva infatti espresso perplessità sull’operazione, contattando persino la banca americana JpMorgan Chase, per cercare altri investitori disposti a effettuare una controfferta, in grado di superare quella del gruppo tailandese.

La struttura societaria di Nh non è però ancora definitiva. Minor ha infatti puntato fin dall’inizio a raggiungere il 51%-55% della compagnia. Nel caso tale obiettivo fosse stato superato, ha dichiarato il gruppo tailandese al momento della presentazione dell’offerta, Minor si sarebbe riservata la possibilità di studiare opzioni alternative, compresa quella di cercare nuovi partner finanziari. Comunque vada a finire, Nh dovrebbe però continuare a essere una società quotata in Borsa.

-

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati