Job In Tourism > News > News > Marone: persone e non risorse

Marone: persone e non risorse

Di Donato Marone, 1 giugno 2001

Bonaparte Hotel Group conta oggi 8 strutture alberghiere, concentrate in Lombardia, di cui 5 a Milano, una a Bergamo, Brescia e Lodi, e due esclusivi “resort” in Toscana, la Fattoria Santo Stefano e Villa Le Maschere, attualmente oggetto di accurati interventi di recupero e di restauro. La catena, di recente acquisita dal Gruppo Fusi, ha come obiettivo un grande progetto: dare vita ad un nuovo primario polo alberghiero nazionale, in grado di distinguersi in modo sempre diverso ed originale per creare uno stile di ospitalità “autenticamente italiano”. A seguito dell’acquisizione ed in funzione di questo obiettivo, la guida del Gruppo è stata affidata ad una giovane e dinamica struttura manageriale dalla comprovata esperienza nel settore turistico alberghiero, che permette oggi a Bonaparte Hotel Group di gestire direttamente gli alberghi e di poter introdurre tra i propri progetti a breve-medio termine l’acquisizione di nuove strutture nei centri storici delle più importanti città turistiche e d’affari italiane. Parliamo con il Dottor Donato Marone, direttore del personale del gruppo e precedentemente direttore dell’hotel Century Tower di Milano, di questa sua nuova esperienza in un settore strategico per la crescita della Compagnia. Con la consueta cortesia, il Dottor Marone ci illustra inoltre i progetti relativi alla politica attiva delle risorse umane.

La scelta di lasciare la Direzione d’albergo per affrontare una nuova esperienza, quella della Direzione del Personale, non è stato un fulmine a ciel sereno. La passione e l’interesse per questo specifico settore e soprattutto per la materia del diritto del lavoro ha radici ben più profonde. Gli studi universitari sono stati rivolti verso argomenti che trattavano la contrattazione collettiva , l’organizzazione del lavoro, l’organizzazione d’impresa, la gestione delle risorse e, nel tempo, ho sempre seguito con molto interesse questa materia. In passato avevo già cercato un inserimento, ma i tempi non erano maturi e soprattutto desideravo completare un ciclo di esperienze in albergo per cui non ho ritenuto di affrettare i tempi. Con la Bonaparte Hotel Group ed in particolar modo con il Direttore Generale, dottoressa Elena David e con il Direttore Commerciale Daniele Giovenali c’è stato subito un allineamento di vedute sul futuro dell’azienda e sui passi da fare per farla crescere. Non ho cambiato strada, anzi, sto proseguendo in un settore di cui sono entusiasta e che sento mio nelle sue diverse sfaccettature. Penso di poter dare un valido contributo allo sviluppo della BHG anche sotto il profilo della comprensione delle problematiche operative; avendo vissuto questa realtà, con una visione più diretta, mi pongo l’obiettivo di sviluppare un miglior dialogo con i Direttori di albergo. Gli obiettivi che la Direzione del Personale si prefigge a breve termine sono :

a) Istituire un livello di comunicazione semplice e per tutti;

b) Gestire le persone dell’azienda;

Il nostro motto potrebbe essere persone non risorse. Vogliamo considerare le persone in quanto individui con la loro poliedricità positiva. Gestire i rapporti in maniera personalizzata, valorizzandone i lati più propriamente propositivi. Vorrei avvicinare il più possibile il divario che quasi sempre esiste tra Sede ed unità alberghiere. Lo sforzo sarà rivolto ad integrare, con una fattiva partecipazione, le persone delle nostre aziende affinché esse stesse siano protagoniste di sviluppo e crescita. Le aziende di successo operano più come gruppi di lavoro che come strutture gerarchiche, per questo motivo nella nostra azienda i rapporti sono informali, ma chiari. Passeremo poi ad un programma di apprendimento permanente e ciclico. L’apprendimento sarà un obiettivo dei normali processi di gestione. La formazione sarà in parte affidata ad aziende esterne ed in parte realizzata con gli uomini che fanno parte dell’azienda. Vogliamo offrire alle persone la possibilità di realizzare un progetto professionale all’interno del Gruppo che li stimoli e li metta in discussione ma che al tempo stesso li appaghi; li faccia sentire soddisfatti ed orgogliosi di far parte del team Bonaparte Hotel Group. Realizzare un sistema di valutazione delle prestazioni e di incentivazioni più efficaci e meno generici. Saremo attenti ad ascoltare i loro suggerimenti. Altro aspetto centrale è la definizione delle competenze dei ruoli. Una loro precisa identificazione aiuta a capire quale strada stiamo percorrendo e cosa gli altri si aspettano da noi. Un azienda di servizi non può non considerare la funzione risorse umane molto vicina e strettamente correlata al business, la crescita passa attraverso la valorizzazione dei propri uomini; gli standard qualitativi, la soddisfazione del cliente passano attraverso loro.

Bonaparte Hotel Group

Direzione Generale

Via A. Cesalpino 1/c

tel. 055 43711

fax 055 4288190

d.marone@bonapartehotel.it

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati