Job In Tourism > News > Professioni > L’hôtellerie ha un nuovo Maestro del lavoro: è Palmiro Noschese

L’hôtellerie ha un nuovo Maestro del lavoro: è Palmiro Noschese

Di Marco Beaqua, 4 maggio 2017

«Sono onorato di ricevere questo riconoscimento, frutto di tanti sacrifici miei e della mia famiglia, il cui costante appoggio è stato basilare. Credo fermamente nei valori che ogni giorno cerco di trasmettere ai miei collaboratori. Il mio impegno è inarrestabile e, grazie al gruppo Meliá, all’interno del quale da anni seguo lo sviluppo e l’operatività per il mercato italiano, sono certo di poter apportare un contributo costante e innovativo al mondo dell’ospitalità». Così Palmiro Noschese commenta la Stella al merito del lavoro appena ottenuta con decreto del Presidente della Repubblica insieme al titolo di Maestro del lavoro.
Un riconoscimento che giunge a coronamento di una carriera ancora in pieno sviluppo, durante la quale Noschese ha ricoperto incarichi direttivi in alcune delle più importanti realtà del mondo del turismo, tra cui il Touring Club Italiano, la società Villa d’Este Hotels, la catena Jolly e il gruppo spagnolo Meliá Hotels International, di cui oggi è area director Italy. Laureato in turismo per i beni culturali, Noschese vanta anche la partecipazione a diversi master presso istituzioni di rilievo internazionale come la statunitense Cornell University, l’Ecole Hotelliere di Losanna e la Business school del Sole 24 Ore. Numerosi sono inoltre i suoi interventi in qualità di speaker, docente o testimonial presso vari centri di formazione per il turismo in Italia e all’estero.
Diversi infine i riconoscimenti ricevuti da Noschese, tra cui quelli di cavaliere prima e commendatore della Repubblica poi, nonché di General manager Italia 2013 per la European hotel managers association (Ehma). Attualmente è membro del consiglio direttivo di Confindustria Alberghi e della giunta di Federturismo.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati