Job In Tourism > News > Hospitality > Le priorità della Hotrec per la nuova legislatura UE

Le priorità della Hotrec per la nuova legislatura UE

Di Job in Tourism, 1 Marzo 2019

Garantire regole omogenee e leale concorrenza nel mercato dell’ospitalità e della ristorazione, che sono interessati sempre di più dal fenomeno della sharing economy e dalla presenza di soggetti che tendono a sottrarsi alle regolamentazioni nazionali ed europee. È il primo punto di una serie di cinque priorità individuate da Hotrec, in vista della prossima legislatura europea che prenderà il via dopo le elezioni di fine maggio. E che si trovi proprio in cima alla lista dell’associazione non pare davvero un caso, considerate anche le recenti vicende italiane relative ad Airbnb e al mancato versamento della «cedolare secca» (si veda la nostra newsletter della settimana scorsa). La confederazione europea, che raggruppa 42 associazioni imprenditoriali del settore dell’ospitalità del Continente (per l’Italia ci sono Federalberghi e Fipe), ha pensato di inserire le proprie considerazioni in un Libro bianco, presentato pochi giorni fa presso la sede del Parlamento europeo, di fronte a numerosi rappresentanti dell’aula ed esponenti della Commissione. Le altre richieste riguardano la modifica delle normative europee, e in particolare delle disposizioni in materia di e-commerce, in modo da attribuire alle piattaforme operanti nel settore responsabilità e obblighi verso i consumatori e il mercato adeguate al peso crescente che hanno assunto in questi anni. Ma Hotrec suggerisce anche di definire una agenda migliore per la regolamentazione, facendo sì che la Ue si concentri sui grandi temi transnazionali e tenga in maggiore considerazione le specificità del settore turismo. Chiede infine di proseguire lungo la strada delle iniziative volontarie di valorizzazione della cultura dell’alimentazione, nonché di mettere in campo strategie in grado di preservare il patrimonio di professionalità del settore e di incentivare l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro turistico.

Qui la versione integrale del Libro bianco (in inglese): HOTREC EU Elections White Paper

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati