Job In Tourism > News > Professioni > Inaugurata una nuova associazione barman

Inaugurata una nuova associazione barman

Di Carmine Lamorte, 25 settembre 2014

Divulgare e approfondire la cultura del buon bere, del bere miscelato e del bere responsabile. Promuovere iniziative formative attraverso corsi , attività promozionali e vari eventi a livello nazionale. Riunire sotto un unico logo tutta l’eccellenza del bartending italiano. Sono i tre obiettivi principali di una nuova realtà del mondo associativo f&b: lo scorso 10 settembre, presso la propria sede milanese, l’Una Cusani Hotel, è stata infatti ufficialmente fondata l’Abi Professional (Associazione barman italiani). Ben 47 i soci fondatori, quasi tutti provenienti da una passata esperienza in Aibes (Associazione italiana barman e sostenitori). La cerimonia di fondazione è stata quindi anche l’occasione per l’elezione del primo consiglio nazionale, che risulta così composto dal presidente Umberto Caselli, dal vicepresidente Andrea Balleri, dal tesoriere Leonardo Cisotto e dal segretario generale Sandra Haruko Civieri, nonché da Paolo Severino Baldini, Alessandro Bonventi, Silvio Borghesan, Davide Dal Barco, Franco Cruder, Fabrizio Dallavalle, Carlo Del Duca, Silvano Evangelista, Ernesto Molteni, Gianni Pellegrino, Riccardo Ponzianelli e Domenico Randazzo. Revisori dei conti sono infine Angelo Campora, Giuseppe Gilardi e Michele Panzarino, mentre probiviri sono stati nominati Mario De Tommasi e Angelo Zola.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati