Job In Tourism > News > News > In Sicilia i maître Amira protagonisti di un evento dedicato al cioccolato

In Sicilia i maître Amira protagonisti di un evento dedicato al cioccolato

Di Marco Bosco, 20 febbraio 2009

Oltre mille gli appassionati del cioccolato che si sono ritrovati recentemente all’Antico mercato di via Trento, situato sull’isola di Ortigia, a Siracusa, per un weekend goloso all’insegna del cioccolato siciliano. Nata da un’idea della società di servizi congressuali locale Sgb service e patrocinato dal comune di Siracusa, Cioccolato che passione! è una manifestazione non nuova nel capoluogo isolano. «È giunta, infatti, quest’anno alla sua quarta edizione. L’evento intende coniugare una serie di percorsi culturali con la degustazione del cibo degli Dei», racconta Barbara Bufardeci, della Sgb service. «In altre parole, la nostra idea è quella di presentare il cioccolato come prodotto culturale, attraverso il richiamo alla produzione artigianale di alcuni operatori siciliani che ne hanno fatto un biglietto da visita di una regione, la Sicilia appunto, desiderosa di porsi con orgoglio quale esempio di una visione del mondo fortemente legata alla qualità».
Oltre che dalla rituale presenza delle autorità locali, rappresentate dal sindaco di Siracusa, Roberto Visentin, e dell’assessore alla cultura, Sandro Speranza, l’inaugurazione di Cioccolato che passione! è stata animata dalla partecipazione di rappresentanti del mondo della cultura, dell’artigianato e dell’industria turistica locale. È stata così particolarmente apprezzata la performance Amira, eseguita da un team di professionisti guidati dal primo maître del Grand Hotel Villa Politi di Siracusa, Sergio Manenti, e dedicata all’arte del flambage, seguita dalla degustazione finale delle crêpe al cioccolato di Modica, annaffiate con dell’ottimo moscato Siracusano e di Noto.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati