Job In Tourism > News > Architett.e Design > Il piacere del golf non ha confini

Il piacere del golf non ha confini

Di Hans-Georg Erhardt e Vittorio Pedrotti, 26 ottobre 2001

Negli ultimi anni, il golf ha acquistato sempre più importanza, trasformandosi da attività sportiva a vero status symbol; i campi da golf e i club si sono moltiplicati in tutto il mondo creando nuove opportunità di incontro e diventando spesso parte integrante delle strutture turistiche. Dall’Austria la case history di Hans-Georg Ehrardt che, partendo dagli studi di paesaggistica ha dato vita ad una società che ha sviluppato green in varie paesi del mondo. Golf & land è una società specializzata nella progettazione del paesaggio che ha sede in Austria, a Steyr ed è stata fondata nel 1978 da Hans-Georg Erhardt. Dopo gli studi di Architettura del paesaggio alla Technical University di Monaco, alcuni anni di specializzazione post laurea ed essere stato assistente all’università, ha avviato il proprio studio con tipici piani di progettazione del paesaggio come giardini, parchi, piazze. Sin dal periodo dell’università e successivamente durante le numerose visite negli USA, ha coltivato un forte interesse per argomenti specifici quali gli spazi piscina, i parchi di divertimento e i campi sportivi oltre, naturalmente, ai campi da golf, che sono uno dei più recenti temi, in cui si può agire sulla forma, sulla funzione e sul carattere di grosse parti di territorio. Dopo molti anni di tentativi infruttuosi, la prima opportunità di lavoro nel campo del golf design è stato l’ampliamento di un nove buche di uno dei più vecchi campi da golf in Austria, a Bad Ischl, portato avanti con uno dei primi colleghi dei tempi dell’università. Questo è stato l’inizio di un nuovo modo di operare, che cresce costantemente e ultimamente ha cambiato lo standard dello studio di progettazione di un architetto del paesaggio in un’operazione di nicchia molto specializzata. Oggi, quasi 20 anni dopo la progettazione del primo campo da golf, Golf & land ha realizzato più di 30 campi da golf in molti paesi europei e in Africa e ha lavorato su più di 120 progetti in quasi tutti i continenti – solo l’Australia manca dalla lista. Abbiamo sviluppato una approfondita conoscenza in quasi tutti i climi e le regioni, basati sulla pratica dell’esperienza sul posto, spaziando dal Mar Baltico alle Aree Subtropicali dell’Africa, dalla Russia fino al Brasile. Nel frattempo, si è creata una rete molto salda e altamente efficiente di specialisti e partners freelance che ruota attorno a Golf & land e copre tutti gli aspetti del settore professionale del golf. Partendo dalla prima visita sul posto e discutendo con i potenziali clienti, noi copriamo tutte le fasi fino al progetto finito, in molti casi attraversando fasi critiche come i finanziamenti o il coordinamento delle operazioni e delle funzioni. Nei nostri primi progetti in questo campo, noi trovammo molti layout di luoghi di villeggiatura particolarmente difficili, tuttavia non abbiamo corso rischi e abbiamo posto questioni ai designer coinvolti. Un rapido progresso nella parte di progettazione di luoghi di villeggiatura dell’attività del nostro studio è stato il controllo di tutti i lavori di progettazione per il resort di un investitore internazionale che doveva allora essere progettato in Austria, a sud di Vienna. Questo progetto divenne molto vicino alla soluzione ideale: un terreno agricolo di 250 ettari con quasi niente sopra doveva essere trasformato in un resort di alto livello con 20 ettari di abitazioni, un campo da golf, tennis, un grande lago e parchi. Il progetto fu totalmente sviluppato da Golf & land, inclusi strade, struttura del lotto di abitazioni, aree pubbliche, parchi e naturalmente il progetto del campo da golf. Assieme ad un collega canadese, il campo da golf fu progettato e costruito in tempo da record con il più alto standard possibile. Da molti anni, il campo da golf Fontana è il principale campo da golf in Austria e in assoluto uno dei migliori campi da golf in Europa. A proposito: Golf & land ha progettato ben 5 dei 12 principali campi da golf dell’Austria, ma ha anche esteso la propria attività nei paesi vicini come Ungheria con il Pannonia Golf & Country Club vicino a Budapest, nella Repubblica Ceca con l’Austerlitz Golf Club vicino a Brno ed in Polonia, dove l’Amber Baltic è considerato il numero uno. Oltre a questa esperienza, abbiamo iniziato un nuovo ramo di Land Use Planning e Resort Development, che sembra stiano diventando le nuove tendenze. Sviluppi turistici a larga scala si stanno installando in Croazia, Portogallo, Francia e Nord Africa e abbiamo avuto i primi segnali molto promettenti dall’Italia, un mercato in cui abbiamo tentato per molti anni di inserirci. Vittorio Pedrotti e Hans Erhardt si sono incontrati a Perugia per un progetto di golf resort che ha portato ad una stretta collaborazione tra i due studi. L’esperienza di Vittorio Pedrotti nell’architettura per il settore turistico-alberghiero ed il know how specializzato di Hans-Georg Erhardt dovrebbero condurre a risultati molto interessanti nel campo turistico – lasciateci vedere da vicino e osservate cosa ne scaturirà.

Ing. Hans-Georgh Erhardt

Dipl. Ing. Hans-Georgh Erhardt

Golfarchtekt ESGA

Landschaftsarchitekt OGLA

Enge Gasse 24, A -4400 Steyr, Austria

Tel. ++43 7252 46022

Fax ++43 7252 46092

e-mail: mailto:office@golf-land-design.com

internet: http://www.golf-land-design.com

http://www.gate2golf.com

Arch. Vittorio Pedrotti

Studio Tecnico

Dott. Arch. Vittorio Pedrotti

Viale Leonardo da Vinci 8

20090 Trezzano sul Naviglio (MI)

Tel. 024450400 – 48400703

Fax 0248402562

e-mail: vittoriopedrotti@vittoriopedrotti.it Internet: http://www.vittoriopedrotti.it

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati