Job In Tourism > News > Finanza e Turismo > Il giallo ha termine: assegnati i tre hotel palermitani ex Amt

Il giallo ha termine: assegnati i tre hotel palermitani ex Amt

Di Job in Tourism, 18 novembre 2018

Si è concluso senza ulteriori colpi di scena l’iter di vendita delle tre strutture palermitane già parte del portafoglio delle società in liquidazione Amt Real Estate e Acqua Marcia Turismo. Dopo che i giochi sembravano ormai fatti, all’inizio di ottobre era infatti giunto a sorpresa l’annuncio dell’offerta Rocco Forte per il 5 stelle Grand Hotel Villa Igiea MGallery Collection: una proposta davvero convincente, capace di sopravanzare del 10% quella del fondo Algebris, fino a quel momento dato per sicuro vincitore dell’asta (si veda la nostra newsletter di allora).

È così che lo scorso 2 novembre, quando è arrivata la firma definitiva sui contratti, il Villa Igiea è passato nelle mani del gruppo alberghiero inglese per una cifra totale di 25.520.000 euro. Ad Algebris è invece rimasto il 4 stelle Grand Hotel et des Palmes, acquisito per un valore complessivo di 12 milioni di euro, mentre, come previsto, l’altro 4 stelle, il Mercure Excelsior, è andato alla Luxury Private Properties della famiglia fiorentina Giotti per 8.808.000 euro.

Quest’ultima società si sta peraltro rendendo protagonista di un intenso piano di espansione in Sicilia: oltre ad aver messo precedentemente le mani su un altro hotel del gruppo Acqua Marcia, il Des Etrangers di Siracusa, i Giotti sono infatti proprietari anche del The Ashbee di Taormina, città dove possiedono pure un terreno comprendente un’area archeologica, su cui hanno intenzione di realizzare un ulteriore complesso di lusso chiamato Basileion.

Del vecchio portafoglio Acqua Marcia rimane quindi ancora disponibile il solo Mercure Excelsior Catania, che pare essere già oggetto dell’interesse di diversi investitori istituzionali, secondo quanto dichiarato dall’advisor delle tre transazioni palermitane, Realty Advisor, rappresentante in esclusiva in Italia di Coldwell Banker Commercial.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati