Job In Tourism > News > Finanza e Turismo > Ihg rivela i primi dettagli del piano di rilancio del brand Regent

Ihg rivela i primi dettagli del piano di rilancio del brand Regent

Di Job in Tourism, 30 ottobre 2018

Sette mesi dopo l’annuncio dell’acquisizione del 51% di Regent Hotels & Resorts, il gruppo InterContinental comincia finalmente a rendere noti alcuni dettagli del piano di rilancio del brand.

In occasione dell’Hotel Investment Conference Asia-Pacific, svoltasi a Hong Kong, Ihg ha infatti non solo rivelato la prossima costruzione di un nuovo Regent a Kuala Lumpur, in Malesia, ma anche condiviso con la stampa qualche particolare interessante sulla strategia di sviluppo del marchio.

Le strutture Regent dovrebbero in particolare offrire tariffe camere superiori del 30%-40% rispetto a un tipico hotel InterContinental, ha dichiarato il ceo Ihg per l’area Greater China, Jolyon Bulley, a HotelNewsNow: «Un livello necessario a garantire un adeguato ritorno sull’investimento, per progetti particolarmente impegnativi». Il gruppo inglese intende per ora gestire direttamente tutte le proprietà Regent. «Inizialmente ci aspettavamo di riscontrare interesse soprattutto dai proprietari di strutture asiatiche, in conseguenza del forte retaggio che il brand ha in questa zona del mondo», ha proseguito Bulley. «In realtà, dal momento in cui abbiamo annunciato l’acquisizione, siamo stati contattati anche dal Medio Oriente, dall’Europa e dagli Stati Uniti». Rimane il fatto che i piani di espansione del brand prevedono ritmi di crescita moderati e basati su una selezione ponderata di ciascun hotel da affiliare. L’idea è comunque quella di passare nel medio termine dalle attuali sei strutture a quota 40.

Obiettivo: le principali città gateway internazionali e i resort situati in destinazioni super-top.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati