Job In Tourism > News > Tecnologie > Hpod: la domotica a portata di ospite… e di personale di servizio

Hpod: la domotica a portata di ospite… e di personale di servizio

Di Job in Tourism, 19 maggio 2016

www.stshotel.it

Una vera rivoluzione per la gestione della camera intelligente: Hpod è un pannello touch screen che installato in ogni stanza o ambiente permette, oltre alla gestione della climatizzazione, una vera e propria interazione tra l’utente e il sistema domotico alberghiero. Tramite Hpod l’ospite viene infatti accolto da un messaggio di benvenuto personalizzato, comunica con la reception, gestisce le utenze, riceve informazioni riguardo gli orari di funzionamento della struttura e tanto altro. E tramite lo stesso pannello il personale di servizio scambia informazioni riguardo lo stato di pulizia delle camere, la tipologia dell’allestimento delle stesse, il rifornimento del frigobar e la gestione delle operazioni di manutenzione. «L’evoluzione tecnologica, oggi più che mai, può portare grandi vantaggi all’albergatore», spiega il responsabile commerciale di Sts Hotel, Federico Zucca. «In particolare in termini di gestione delle risorse umane e di risparmio energetico. Il tutto garantendo al contempo il massimo comfort al proprio ospite. Ecco perché noi di Isi abbiamo pensato di proporre al mercato Sts Hotel: un’offerta di sistemi di building automation dedicati alle strutture ricettive, che si pone come obiettivo quello di fornire la miglior soluzione ad albergatori e gestori grazie a una vasta gamma di prodotti in grado di adattarsi a ogni struttura ed esigenza. Il nostro Hpod è quindi solo uno dei tanti nostri prodotti più interessanti e innovativi». Un altro esempio è quindi rappresentato dalla Sts Hotel Webapp: un’applicazione che consente di svolgere tutte le attività di controllo e gestione garantite da Hpod anche tramite i dispositivi mobili, gli smartphone o i tablet, sia del personale di servizio, sia degli ospiti. «Perché oggi è possibile investire in tecnologia esteticamente e funzionalmente formidabile con costi abbordabili e con tempistiche di rientro d’investimento garantite», conclude Zucca.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati