Job In Tourism > News > News > Hospitality News – 13 03 2014

Hospitality News – 13 03 2014

Di Job in Tourism, 13 marzo 2014

Carlson Rezidor: arrivano Radisson Red e Quorvus Collection

Lifestyle, lusso, esperienza e tecnologia. Sono i principi alla base dei due nuovi brand griffati Carlson Rezidor Hotel Group. Radisson Red rappresenta, in particolare, un concept select service con una specifica attenzione per la tecnologia e il design: tra le novità, un’applicazione ad hoc, che permetterà agli ospiti di saltare il check-in alla reception, di ordinare in perfetta autonomia un drink o qualcosa da mangiare, nonché di inoltrare richieste alla conciergerie, di prenotare un taxi e persino di regolare le impostazioni domotiche della propria camera. L’apertura dei primi Radisson Red è prevista per il 2015 in varie località d’America, Europa, Medio Oriente, Africa, Asia e Australia. Specificamente dedicata al segmento lusso, la Quorvus Collection mira invece a comprendere una serie di hotel unici e dalla forte personalità, in grado di riflettere la cultura e il retaggio delle destinazioni in cui sono inseriti. Comun denominatore dell’intera collezione, sei elementi di lifestyle, definiti come benessere, rinascita, stile, ispirazione, divertimento e connettività. Dalle grandi ambizioni di sviluppo, il brand punta ad annunciare le prime aperture già nel secondo trimestre del 2014 e mira a costruire un portafoglio di strutture storiche, residence contemporanei, boutique hotel e ritiri urbani.

Orient-Express Hotels cambia nome in Belmond

Aumentare l’awareness del brand e racchiudere in un nome l’essenza di un operatore di viaggi unico. È questo l’obiettivo del cambio di marchio della collezione Orient-Express Hotels, che dallo scoso 10 marzo si chiama Belmond. Il lancio del brand è inoltre accompagnato da un investimento di 15 milioni di dollari in iniziative promozionali e attività di marketing, che prevedono, tra l’altro, l’apertura di nuovi siti web, varie attività sui social media e, per la prima volta in assoluto nella storia del gruppo, una campagna pubblicitaria su larga scala. «Siamo entusiasti di scrivere un nuovo capitolo del nostro viaggio», racconta il presidente & chief executive officer di Orient-Express Hotels, John Scott, «con un nome che celebra la nostra personalità, evoca immaginari nei nostri ospiti ed enfatizza la ricchezza della nostra collezione di alberghi, crociere fluviali e treni».

Nuove prospettive di sviluppo per l’Excelsior e il Des Bains di Venezia

Passa di mano la gestione dei beni immobili di due strutture storiche veneziane come l’hotel Excelsior e il Des Bains. L’assemblea dei quotisti del fondo immobiliare Real Venice 1, proprietario, direttamente e indirettamente, di un compendio principalmente localizzato al Lido di Venezia comprendente i due alberghi, ha infatti recentemente deliberato il trasferimento della gestione dello stesso fondo da Est Capital a Hines Italia. L’operazione è frutto di un ripensamento dell’attuale strategia di liquidazione del portafoglio, che a sua volta aveva segnato un deciso cambio di rotta rispetto al programma di valorizzazione originariamente previsto: «La richiesta da parte degli investitori del fondo Real Venice 1 di affidare la gestione al nostro gruppo», racconta il presidente e amministratore delegato di Hines Italia, Manfredi Catella, «rappresenta un incarico fiduciario importante, che intendiamo assumere con un piano industriale e non in un’ottica meramente liquidatoria, che sarebbe penalizzante in questa congiuntura di mercato». L’operazione è attualmente in fase di due diligence, al termine della quale Hines Italia subentrerà nella gestione del fondo subordinatamente alla condivisione di un piano industriale con gli investitori e con il ceto bancario, che ai sensi dei contratti in essere deve confermare il proprio consenso al trasferimento in atto.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati