Job In Tourism > News > News > Hong Kong: nuovo mega complesso a vocazione mista e strategie innovative di promozione turistica

Hong Kong: nuovo mega complesso a vocazione mista e strategie innovative di promozione turistica

Di Job in Tourism, 18 gennaio 2008

Hong Kong presenta un’altra novità da Guinness: il nuovo shopping mall Elements, inaugurato con una soft opening a ottobre 2007 e costruito nel distretto di Yau Tsim Mong. Il centro sorge all’interno del complesso, ancora in costruzione, del terzo edificio più alto al mondo: un grattacielo di 118 piani chiamato International commerce center che, al termine dei lavori, vanterà 892.500 metri quadrati di uffici e due hotel 5 stelle, il W e il Ritz Carlton. Lo shopping mall offrirà anche esposizioni di arte moderna, la prima pista di pattinaggio ecosostenibile di tutta l’Asia, un cinema di dodici sale con un lounge bar e proiezioni 3d, nonché un giardino panoramico con un orto botanico di piante aromatiche. La struttura sarà pure dotata di oltre 30 ristoranti, in grado di garantire un’offerta adatta a ogni tipo di esigenza.
In concomitanza con questi sviluppi, le istituzioni dell’ex colonia britannica hanno deciso di aumentare ulteriormente i loro sforzi per una promozione sempre più efficace della destinazione. Il chairman Hon James Tien, insieme agli alti vertici dell’Hong Kong tourism board, ha recentemente partecipato a un meeting con i rappresentanti degli enti del Gaungdong e di Macau. Argomento dell’incontro: il lancio di una collaborazione a tre teste per una promozione turistica integrata ad ampio raggio.
«Guandong, Hong Kong e Macau godono degli stessi plus e presentano gli stessi punti di forza», ha commentato, a margine del vertice, Hon James Tien. «Unite, le tre mete sono in grado di garantire un ventaglio di attrazioni altamente superiore rispetto a quello delle altre regioni della Cina: un’offerta capace di soddisfare anche il viaggiatore più esigente».
Infine, qualche numero può essere utile per contestualizzare meglio le dimensioni del fenomeno turismo a Hong Kong: gli arrivi nel mese di ottobre 2007 sono cresciuti del 17%, arrivando a toccare quota 2.568.040, che rappresenta il miglior risultato di sempre in questo mese. Nello stesso periodo i turisti italiani, in particolare, sono stati 14.127, con una crescita del 5,6% rispetto allo stesso mese del 2006. Da gennaio a ottobre 2007, poi, gli arrivi complessivi sono stati 22.931.804, con una crescita del 10,4% rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. Per un confronto con realtà a noi più vicine, basti pensare che a Roma, nel 2007, gli arrivi totali sono stati circa 25 milioni.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati