Job In Tourism > News > Risorse umane > Goethe o non Goethe, questo è il problema

Goethe o non Goethe, questo è il problema

Di Marco Beaqua, 5 dicembre 2013

Carissimo Antonio,
Ho letto solo oggi, ma con il solito interesse, il tuo ultimo editoriale e “sentendomi” parte in causa ho deciso di risponderti. Sono tra coloro che talvolta, ma sempre volentieri, usano spunti, frasi e considerazioni del Viaggio in Italia di Goethe, non per “spacciarmi” come persona erudita (che peraltro non sono) ma perché le trovo, in buona parte, ancora oggi tanto veritiere quanto attuali. E non mi riferisco solo alle caratteristiche delle genti locali ma anche alle bellezze naturali così minuziosamente descritte e perfettamente riconoscibili nonostante si sia fatto di tutto per deturparle. Ti chiedo quindi: ma la cultura (o pseudo tale), che ognuno di noi ha, da cosa deriva se non dal far proprie idee e considerazioni altrui? Andrebbero ovviamente elaborate secondo le proprie visioni e la personale capacità di interpretarle e adattarle, anche perché la lettura è, fortunatamente, ancora la sola e vera fonte di fantasia che distingue l’essere umano da tutti gli altri animali (o bestie se preferisci). Nessuno più di te sa quanto sia importante saper comunicare, quindi ho il piacere di dedicarti questa “frase”: «Comunicar l’un l’altro e scambiarsi informazione è natura… Tener conto delle informazioni che ci vengono date è cultura». È di Goethe, ovviamente.

Con affetto,
Luciano

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati