Job In Tourism > News > News > Giro d’Italia con i cocktail dei barman aibes

Giro d’Italia con i cocktail dei barman aibes

Di Carmine Lamorte, 17 settembre 2004

Prosegue il viaggio iniziato nel numero 15. Questa volta presentiamo il cocktail creato da un barman che lavora in Liguria.

Domenico Costanzo
American bar, Liquid bar
Passeggiata Grollero
Alassio
tel. 0182 471841; 339 7396479

È un barman di grande talento ed esperienza, ha lavorato per lunghi anni negli Stati Uniti, acquisendo l’arte del bere miscelato nel suo regno, là dove il cocktail si impose durante il proibizionismo. È conoscitore di mode e tendenze, nel suo locale si servono drink in bicchierini shoot’s di ghiaccio a vari gusti. Di recente è stato vincitore di un concorso internazionale organizzato dall’azienda olandese Bol’s: “International Bols frequent shaker’s”, imponendosi con un cocktail eccezionale.

Mojba

Si prepara in un bicchiere Old fashioned, mescolando e pestando gli ingredienti.

Ingredienti
1/4 di lime tagliato in 2 pezzi e pestato con zucchero di canna bianco
Zenzero fresco tritato (meglio) oppure tagliato a fettine
3 cl. di Rum Capitan Morgan spiced (particolare rum speziato)
3 cl. di Rum Pampero Especial
1 cl. di Liquore di Vaniglia Bols

Colmare il bicchiere con ghiaccio frantumato e mescolare.
Il drink fa parte di una categoria che piace molto agli italiani, Caipirina o Caipiroska, ma questa ricetta è veramente esplosiva dal punto di vista del gusto. Il drink si presenta di colore leggermente ambrato, i profumi del Caribe vengono immediatamente avvertiti in modo inebriante, al primo assaggio si sente subito la forza del rum mescolato alle spezie del Capitan Morgan e della vaniglia, ma dopo pochi secondi lo zenzero mescolato allo zucchero e al lime sprigiona un irresistibile profluvio di sapori e aromi tropicali.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati