Job In Tourism > News > News > D&B: soluzioni per alberghi

D&B: soluzioni per alberghi

Di Job in Tourism, 4 novembre 2001

E’ bello raccontare una storia di “ordinario successo”, basato sull’impegno e la genialità del lavoro fatto con coscienza. Questa è la storia di Luciano Doldi, titolare della D & C, nuovo partner nel programma di merchendising di Job in Tourism. Doldi nasce a Crema nel 1949. Dopo qualche anno la famiglia si trasferisce a Milano, città natale della madre, la quale trova lavoro come portinaia. Luciano cresce con una grande passione : l’elettronica. La situazione economica non gli permette di studiare, terminata la terza avviamento entra come apprendista e poi operaio alla Siemens Auso, oggi Italtel. In questo periodo, oltre a lavorare, si iscrive alla ” Scuola Professionale Beltrami”, nei corsi serali per radiotrasmissioni e transistors. Si ricava una nicchia, nel piccolo appartamento, chiusa da una tenda dove, nel tempo libero, ripara radio per amici e conoscenti. Dopo varie esperienze lavorative nel campo della manutenzione meccanica ed elettrica su macchine utensili, verso la metà degli anni ’80, approfondisce gli studi nel settore elettronico digitale ed inizia un’attività in proprio, lavorando nel settore dell’impiantistica civile. Alla fine degli anni 80 e l’inizio degli anni 90, assieme ad un altro elettricista, si inseriscono nel settore dell’automazione industriale e con molta fatica riescono a lavorare, conto terzi, per l’Ansaldo di Genova, per la quale progettano, costruiscono e installano quadri, elettronica e bordo macchina per prototipi per l’estero. Nel frattempo allaccia legami con la Honeywell-Bull per la quale opera nel settore dell’impiantistica industriale e dei sistemi di sicurezza. La Bull, a differenza di altri produttori, fornisce Ced chiavi in mano, ovvero, non solo le macchine ma centri di elaborazione dati completi, impianti elettrici di sicurezza, rilevazione fumi, impianti antincendio ed altro. E’ da questa esperienza, che unisce elettrico ed elettronico, che inizia a maturare l’idea di “costruire” un’azienda che dia servizi completi. Sono tempi di recessione e la crisi colpisce anche il settore dell’informatica, la Bull subisce grossi ridimensionamenti; riciclarsi è un obbligo. Sono gli anni ’90, dove grazie ai mondiali di calcio molti alberghi vengono costruiti e altri si ristrutturano. Doldi si trova a fare l’impianto elettrico nell’autorimessa del Century Tower Hotel, lavoro che dura parecchi mesi ed i manutentori dell’albergo caldeggiano il suo primo contratto di manutenzione. E’ l’incontro con il direttore Guido Gellera ed il suo vice Salvatore Tudisco, con i quali, ancora oggi , intrattiene ottimi rapporti professionali. La costituzione della D & B come azienda specializzata nel settore alberghiero deve molto al loro patrocinio; si può dire che è stata ideata nella cabina di media tensione del Century Tower. L’incontro con Emanuele Vitrano poi, subentrato alla Fondiaria Assicurazioni nella gestione del Carlyle Brera, porta all’inizio di un proficuo e durevole rapporto di lavoro e fiducia che si allarga anche ai suoi alberghi Ariston e Zurigo e poi Ariosto. Siamo nel 1993 e nasce la “D&B Tecnologie ed impianti, dove “tecnologie” sta per studio, approfondimento e ricerca di nuove tecnologie da offrire agli albergatori, perché possano disporre di nuovi servizi da offrire alla loro clientela, “impianti” per tutti gli impianti legati all’elettricità e all’elettronica che possano interessare il settore: impianti elettrici – cabine di trasformazione e quanto ad esso inerente. Ora dopo dodici anni di esperienza negli alberghi Luciano Doldi è riuscito a creare un team che può far fronte tempestivamente ad ogni richiesta degli albergatori al fine di potenziare la capacità gestionale e di offerta di servizi alla clientela. Nel frattempo sono aumentati i clienti ed il fatturato; è aumentato il numero degli addetti: in azienda ci sono solo operai specializzati e tecnici ed un progettista elettrico. Sembra una storia d’altri tempi.

D&B: le idee guida di fondo sono due:

– offrire all’albergo un servizio completo di manutenzione con un unico contratto, un unico numero telefonico per qualsiai problema di assistenza tecnica del settore elettrico, dell’impianto elettrico, della rilevazione fumi, dell’impianto TV ed altri impianti.

– superare, nel campo impiantistico, la vecchia figura dell’elettricista che si ferma davanti ad una centrale di rilevazione fumi o ad una rete dati oppure alla gestione intelligente, sostituendolo con la figura di un’azienda che offra il servizio impiantistico generale per l’albergo dando, nel contempo, l’opportunità di un’adeguata manutenzione sia ordinaria sia straordinaria, con pronto intervento 24 ore su 24, sabato e domenica compresi, effettuata da tecnici qualificati.

I clienti della D & B attualmente sono:

§ UNIPOL S.p.A.

§ FONDIARIA S.p.A.

§ GRUPPO UNA S.p.A.

che conta:

CENTURY TOWER HOTEL

CORSO COMO HOTEL

MEDITERRANEO HOTEL

BONAPARTE HOTEL

SCANDINAVIA HOTEL

UNA HOTEL BRESCIA

UNA HOTEL BERGAMO

UNA HOTEL LODI

HOTEL ARISTON

HOTEL CARLYLE BRERA

HOTEL ARIOSTO

HOTEL ZURIGO

§ HOTEL MERCURE RELAIS CINISELLO BALSAMO

§ MOTEL VISCONTEO

§ ENTERPRISE HOTEL

§ SAVOIA MAJESTIC HOTEL GENOVA

§ SAVOIA CONTINENATAL HOTEL GENOVA

§ HOTEL “LE TORRI DEL GARDA” Residence sul lago di Garda.

D&B

Via Siusi, 20 – 20132 Milano

Tel.0226117307

0226113998

Fax 0228001663

e-mail: debimp@tin.it

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati