Job In Tourism > News > News > Credendo nella rinascita di Napoli

Credendo nella rinascita di Napoli

Di Marco Beaqua, 28 gennaio 2011

Sviluppare allo stesso tempo il mercato business e leisure, puntando anche sulla clientela di passaggio, per l’imbarco sugli aliscafi in partenza dal vicino terminal di Mergellina, e sui viaggiatori che devono soggiornare a Napoli in attesa di ricevere visti o documenti dal consolato americano, situato a soli 200 metri dalla struttura. Sono questi gli obiettivi del nuovo H Rooms boutique hotel, aperto recentemente sul celebre lungomare Caracciolo del capoluogo campano. «Forte delle mie esperienze maturate sul campo, a livello sia sales & marketing sia direzionale», racconta il proprietario, Alessandro Esposito, «ho deciso di intraprendere una carriera da imprenditore, realizzando un progetto a cui pensavo da tempo: una struttura non convenzionale che mi assomigliasse, in grado di far sentire ogni ospite a casa propria».
Con il suo carattere giovane e vivace, l’H Rooms dispone di nove camere, tutte arredate in stile minimal e dalle atmosfere europee. «Cercheremo di raggiungere velocemente gli obiettivi prefissati, nonostante, occorre ammetterlo, Napoli ultimante non brilli come dovrebbe», conclude Esposito. «Sono però più che fiducioso che questa città, già tante volte capace di rinascere, saprà anche in questa occasione ritornare a essere più bella e affascinante che mai».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati