Job In Tourism > News > Eventi > Cogliere le opportunità on-line

Cogliere le opportunità on-line

Di Giorgio Bini, 21 settembre 2007

Si avvicina l’appuntamento romano con Web in tourism, il large event dedicato alle tendenze e agli sviluppi del turismo on-line che si svolgerà il prossimo 30 ottobre presso l’hotel Quirinale. Dopo il successo dell’edizione milanese, ospitata nelle sale dell’hotel Enterprise lo scorso 17 maggio, la replica della Capitale è dedicata a tutti gli operatori del centro-sud Italia. «In primavera abbiamo avuto così tanto pubblico da costringerci a raddoppiare lo spazio a disposizione dei convenuti», spiega il responsabile marketing di Job in Tourism, Emilio De Risi. «Ben 250 professionisti del settore hanno affollato le due sale adibite per l’occasione dall’hotel Enterprise. Un incremento del 25% rispetto all’anno precedente, quando avevamo organizzato un altro convegno sullo stesso tema denominato Governare l’e-commerce alberghiero. A Roma, siamo convinti di ottenere lo stesso successo di Milano grazie a un programma ricco di contenuti e novità». L’idea alla base di Web in tourism è quella di presentare in un’unica occasione i più recenti sviluppi della rete, sia dal lato delle tecniche di comunicazione, sia da quello degli applicativi e degli strumenti informatici. Per favorire una partecipazione interattiva all’evento da parte del pubblico, il convegno è diviso in due parti: nella prima, più strettamente istituzionale, si susseguiranno gli interventi dei relatori; nella seconda, è invece previsto un workshop durante il quale i convenuti potranno incontrare personalmente alcuni tra i più importanti fornitori di servizi informatici e tecnologici web-oriented. «Un’idea forte, che nasce dalla necessità di creare uno spazio per l’incontro tra domanda e offerta», prosegue De Risi. «Un momento fondamentale per capire in che modo le nuove tendenze illustrate negli interventi dei relatori si traducano poi in applicazioni pratiche al servizio dell’industria dei viaggi». Intenso anche il programma dei relatori, che comprende sei interventi nel corso dell’intera mattinata. «Ogni conferenza affronterà un tema specifico, occupandosi, in profondità, dei trend più innovativi del momento», sottolinea De Risi. «Il primo intervento, in particolare, sarà tenuto da Mauro Lupi, vicepresidente di Interactive advertising bureau – Iab -, la più importante associazione di promozione e marketing on-line a livello globale. Il discorso verterà sul ruolo del web marketing nella crescita del turismo e può essere considerato un benchmark fondamentale per tutti gli operatori che desiderino capire in quale direzione si stia muovendo il mercato on-line». Le altre conferenze si occuperanno, tra l’altro, delle nuove logiche di disintermediazione che stanno evidenziandosi nel comparto della distribuzione grazie al continuo incremento del numero d’internauti nel mondo. Si analizzeranno, poi, anche i più recenti sviluppi del booking on-line, con particolare riguardo agli scenari futuri che l’utilizzo di strumenti innovativi come Messenger o le live chat possono dischiudere. Da non dimenticare, inoltre, la case history del prodotto Visual di Pagine Gialle. «Infine, verranno illustrate le nuove prospettive di fidelizzazione garantite dallo sfruttamento dei più avanzati applicativi di Ip tv e Web tv», conclude De Risi. «Strumenti informatici in grado, ad esempio, di permettere la creazione di community virtuali di clienti in rete, utilizzando il sito di una qualsiasi struttura ricettiva. Oppure di coinvolgere gli ospiti di un hotel con i programmi interattivi implementati nelle televisioni delle camere d’albergo».

Il programma
9.00 Registrazione partecipanti
9.15 Introduzione a cura del moderatore, Dennis Zambon, direttore area di Atahotels Milano
9.30 Il ruolo del web marketing nella crescita del turismo – approcci, strategie e tattiche per un’efficace presenza in rete; Mauro Lupi, vicepresidente Iab e presidente Ad Maiora
9.55 La tecnologia come strumento di vendita on-line e di controllo – Il ciclo delle vendite on-line e la stima dei canali più redditizi; Marco Bocciarelli, key account manager Gp dati
10.15 Il futuro e le tendenze dei sistemi di booking on-line – Dal booking engine al live booking; Filippo Cervi, direttore generale Vortal consulting
10.40 Coffee Break
11.10 Logiche della vendita diretta on line – La rivoluzione della distribuzione turistica; Marco Baldan, direttore generale Nozio
11.30 Ip tv e Web tv – Come creare community e fidelizzare i clienti con i nuovi media; Giorgio Zavatti, socio fondatore consorzio Bitween
11.50 Case history: Gli scenari futuri del turismo nel web – Il caso Visual di Pagine Gialle; Paolo Cellini, direttore vendite business e direttore divisione internet Seat pagine gialle
12.15 Sessione finale q&a
12.30 Chiusura finale dei lavori
13.00 Workshop & light lunch

Per registrarsi on-line: www.jobintourism.it

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati