Job In Tourism > News > Risorse umane > Aspettando il prossimo Tfp Summit – 21-05-2010

Aspettando il prossimo Tfp Summit – 21-05-2010

Di Job in Tourism, 21 maggio 2010

Prosegue il nuovo appuntamento Job in Tourism con le news in tema di risorse umane provenienti dai partecipanti al Tfp Summit. Protagonista, questa volta, il ricco programma di formazione del gruppo Sol Melià Italia.

Ben 7.575 ore di formazione articolate su 38 corsi. Sono questi i dati relativi ai percorsi di qualificazione delle risorse umane, organizzati da Sol Melià Italia durante il biennio 2008-2009. «Un progetto di ampio respiro, che dimostra come i dipendenti, i clienti interni che noi amiamo chiamare associates, siano tra le massime priorità della compagnia, e che è destinato a proseguire fino a tutto il 2011 con già 800 ore di lezioni programmate per ogni collaboratore», spiega la human resources manager del Melià Roma Aurelia Antica, Sabrina Chiarentin.
Per il biennio 2010-2011, in particolare, una parte dei corsi sarà dedicata all’acquisizione e all’aggiornamento delle competenze tecnico-manageriali: principalmente destinati ai capi-reparto, questi programmi mirano a migliorare le loro competenze in tema di gestione del team, nonché la loro capacità di creare un’atmosfera di lavoro positiva e di favorire la collaborazione tra le diverse individualità del gruppo. «Ma grande attenzione sarà riservata anche alle lingue e all’informatica, in una logica di formazione continua», prosegue Chiarentin. «Intendiamo infatti dare a quei dipendenti, che nei due anni precedenti abbiano già partecipato a moduli formativi su tali materie, l’opportunità di proseguire lungo il percorso didattico intrapreso. Mentre ai neoassunti sarà garantita la possibilità di iniziare lo stesso iter già seguito dai loro colleghi. A tutto ciò aggiungendo, poi, la notevole novità rappresentata dalle lezioni di lingue quali il cinese, l’arabo e il russo: segno dell’apertura della nostra compagnia verso mercati sempre più diversificati». Per innalzare il livello di salute dei dipendenti sul lavoro, altri corsi saranno inoltre dedicati ai temi della sicurezza e dell’igiene. «Senza dimenticare, infine», conclude Chiarentin, «gli aggiornamenti in materia di privacy all’interno dei processi organizzativi della funzione commerciale, dell’amministrazione, della gestione risorse umane, delle prenotazioni e del ricevimento».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati