Job In Tourism > News > Outsourcing > Anno nuovo, obiettivi nuovi

Anno nuovo, obiettivi nuovi

La divisione marketing Hotel Volver si rafforza con l'arrivo di altri partner e una sede di prestigio a Milano

La divisione marketing Hotel Volver si rafforza con l'arrivo di altri partner e una sede di prestigio a Milan

Di Giorgio Bini, 12 novembre 2015

Sono passati pochi anni da quando il progetto Hotel Volver ha assunto la sua forma definitiva. «In breve tempo siamo diventati sul mercato uno dei più innovativi aggregatori di eccellenze imprenditoriali per il settore dell’hôtellerie», spiega un’entusiasta Vincent Spaccapeli, appena nominato direttore marketing del gruppo. «Forti della nostra esclusiva vocazione alberghiera, fin da subito abbiamo rappresentato un’anteprima di quello che lo scenario dell’ospitalità stava pian piano diventando. Il settore si è così arricchito di un profilo dinamico con una visione contemporanea e vivace». E in tutto ciò l’ufficio marketing, di cui Spaccapeli è da tempo uno dei principali responsabili, è stato senz’altro un perno strategico determinante: «Vuoi per l’ingresso di figure giovani e provenienti da settori diversi, vuoi per l’audacia delle strategie fin da subito sposate dalla proprietà. La selezione di tanti partner operativi e consulenziali, rigorosamente vagliati per il profilo umano e professionale prima ancora che per il volume d’affari, ha reso l’idea del nostro brand vincente, e soprattutto forte di un network di imprese senza pari».
Oggi Hotel Volver ha deciso perciò di rilanciare la propria sfida al mercato, potenziando proprio l’ufficio marketing per raggiungere muovi obiettivi strategici. «Si tratta di traguardi scelti per fare del gruppo ancora una volta una realtà capace di anticipare i trend del mercato. Rafforzeremo in particolare le alleanze con i partner e punteremo a valorizzare l’ingresso di nuove collaborazioni». È il caso, per esempio, di Soluzioni per te: «Ci consideriamo un’azienda ad alto contenuto etico», racconta uno dei soci fondatori del nuovo partner di Hotel Volver, Stefano De Longhi, che così illustra la mission della propria compagnia: «Quasi nessuno in Italia paga le tasse sui rifiuti correttamente a causa delle infinite altalene legislative degli ultimi anni. Noi analizziamo, a titolo gratuito, la posizione dei nostri clienti e avviamo un percorso di recupero delle eccedenze pagate negli ultimi cinque anni, con un procedimento professionale impossibile da espletare per i privati. In alcuni casi parliamo anche di cifre di centinaia di migliaia di euro. Le leggi ci sono, basta saperle applicare».
Alle grandi novità in vista si aggiunge quindi anche l’apertura dei nuovi uffici in via Serbelloni, nella cosiddetta roccaforte milanese del palazzo del Turismo. «Tutte notizie che non possono passare inosservate», conclude Spaccapeli, «così come non si possono non citare le due nuove marketing manager Alessandra Ravasi e Justine Dangelo, il cui ruolo sarà quello di occuparsi delle attività legate all’anima operativa e innovativa dei partner di Hotel Volver». Lo stesso Spaccapeli, come detto neo direttore marketing, avrà infine il compito di disegnare le strategie del 2016, per «una squadra e dei partner che restano un esempio di forza e creatività per questo settore. Ci aspettiamo, e promettiamo, grandi cose».

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati