Job In Tourism > News > News > Al workshop 90 importanti T.O.

Al workshop 90 importanti T.O.

Di Giorgio Bianchi, 20 aprile 2001

La Borsa del Turismo di Napoli, che ha avuto luogo i giorni 6, 7, 8 aprile, è l’appuntamento annuale con gli operatori del sud Italia. Si inizia il venerdì mattina con l’inaugurazione: grandi discorsi, progetti, obiettivi. Non ho mai capito perché certi eventi non vengono presentati per quello che sono, con dati e informazioni che interessano agli operatori. Suggerirei un briefing con gli espositori prima e dopo la manifestazione per avere indicazioni forse più interessanti. Ad esempio, lo scorso anno la Borsa è stata organizzata in concomitanza con le elezioni, mentre quest’anno la settimana prima di Pasqua. Subito dopo l’inaugurazione segue la visita di ” controllo ” per vedere chi c’è vicino al proprio stand, quale posizione occupano i nostri competitors, quali operatori non ci sono quest’anno e quali sono invece quelli nuovi. La prima cosa che si nota è la disposizione degli operatori: uno stand che espone valigie con accanto

uno stand di www… e a lato una compagnia aerea. E’ come andare al supermercato e trovare il pane vicino ai detersivi con accanto l’edicola. Le Catene alberghiere fortunatamente sono tutte insieme e vicine con un grosso vantaggio per gli operatori che non sono obbligati a passare da uno stand ad un altro per visitare alcuni espositori. Al venerdì i visitatori sono pochi e la giornata trascorre aspettando le 19.00 e poi tutti alla ricerca di un ristorante per una buona pizza DOC. Il sabato è la giornata più interessante con una buona presenza di visitatori. Inoltre per chi è accreditato è anche la giornata del Buy South Italy, momento d’incontro tra l’offerta italiana e la domanda internazionale. Al workshop erano presenti oltre 90 tour operators di buon livello. Il pranzo previsto durante la pausa del workshop era stato organizzato secondo la filosofia …chi prima arriva …agli ultimi non restava che guardare. Comunque a pranzo è meglio restare leggeri e allora tutti a fare la coda allo stand Pizzafest per una fetta della Verace Pizza Napoletana. Il sabato si chiude con la tradizionale serata della BMT quest’anno accompagnata dalla musica di Rita Forte. La Borsa si chiude alla domenica ove è consentito l’ingresso anche al pubblico. E’ il momento per distribuire le ultime guide, controllare i biglietti da visita raccolti durante la manifestazione, smontare lo stand e salutare amici e colleghi .

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati