Job In Tourism > News > Professioni > Al via i regionali Aibes dell’anno del sessantesimo

Al via i regionali Aibes dell’anno del sessantesimo

Di Lorenza Latini, 30 aprile 2009

Si sono svolti a fine marzo i primi due concorsi regionali Aibes 2009 (Campania e Puglia-Basilicata), che hanno dato il via ufficiale ai festeggiamenti per i 60 anni di storia dell’associazione, nata il 21 settembre 1949. Il primo è stato organizzato venerdì 27, presso l’hotel Holiday Inn di Napoli, dal fiduciario per la regione Campania, Francesco Reder, coadiuvato dal capo barman residente, Alfonso Miniero; il secondo ha avuto luogo, invece, tre giorni dopo, presso il Grand Hotel Costa Brada di Gallipoli, ed è stato presieduto dal fiduciario Maurizio Di Maggio e dall’amministratore delegato di Aibes promotion, Pietro Attolico.
A sfidarsi, tre categorie di professionisti, provenienti da grandi alberghi, navi da crociera e locali pubblici: quella degli emergenti, riservata ai migliori corsisti Aibes dell’anno; quella sparkling, per gli aspiranti barman, nonché quella free per i barman già affermati. I concorrenti hanno avuto a disposizione, in particolare, cinque minuti per la preparazione dei cocktail e altri cinque per comporre le decorazioni. Come sempre, i vincitori dei concorsi regionali, che sono in tutto 14, oltre a ricevere numerosi premi e riconoscimenti, avranno ora la possibilità di partecipare alla finale nazionale, in programma il prossimo novembre in occasione del convegno per la celebrazione del sessantesimo anniversario dell’associazione.

I vincitori

Campania
Categoria emergenti: Nicola Zampella del bar 2 Pini di Aversa (Ce)
Categoria sparkling: Michele Amatruda del Grand Hotel Il Saraceno di Amalfi (Sa)
Categoria free: Fabio Pinto, docente dell’Ipssar Renato Virtuoso di Battipaglia (Sa)
Puglia-Basilicata
Categoria emergenti: Emiliano Cogli del Gold Barley di Muro Leccese (Le)
Categoria sparkling: Domenico Quatela di Risceglie (Ba)
Categoria free: Tommaso Colonna del caffè Gambrinus di Gravina di Puglia

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati