Job In Tourism > News > Professioni > A fine febbraio il Sapore Grand Prix

A fine febbraio il Sapore Grand Prix

Di Marco Bosco, 13 gennaio 2012

Il primo concorso internazionale di cucina calda e fredda con prevalenza di ingredienti provenienti dall’industria alimentare, specificamente ideati per il foodservice (prodotti di quarta e quinta gamma, surgelati e non). È il Sapore Grand Prix, organizzato sotto la direzione tecnica di Roberto Carcangiu, dell´Associazione professionale cuochi italiani, in occasione di Fiera Sapore, che si terrà a Rimini dal 25 al 28 febbraio 2012. Obiettivo della competizione, promuovere la conoscenza, e le applicazioni, dei vari prodotti dell´industriale alimentare nella ristorazione del fuori casa.
La gara, a cui parteciperanno i concorrenti selezionati tra coloro che hanno già inviato la propria candidatura, prevede tre differenti categorie: la «students», per gli allievi degli istituti alberghieri, la «juniores», per gli under 26, e la «professionals», per gli chef senior. A Rimini, in particolare, i concorrenti dovranno elaborare due ricette, realizzate scegliendo fra i prodotti presenti in un paniere, il cui contenuto sarà reso noto solo il giorno stesso della competizione. Una giuria di chef professionisti, giornalisti, esperti di settore decreterà quindi i vincitori tenendo conto di alcuni criteri, tra cui la preparazione professionale (capacità di organizzare il lavoro, rispetto dei tempi di esecuzione, pulizia e ordine durante la lavorazione e riordino della postazione dopo l’utilizzo, abbigliamento professionale), tecnica di esecuzione della ricetta, presentazione del piatto, creatività e sapore.

Comments are closed

  • Categorie

  • Tag

Articoli Correlati