trovalavoro
JOBINTOURISM SONDAGGI


SONDAGGIO DEL 14-11-2008

Secondo le recenti dichiarazioni di alcuni portali turistici, nonostante la crisi finanziaria, le vacanze di Natale e Capodanno, almeno per i milanesi, non saranno nel segno dell'austerity, con un picco di spesa procapite di oltre mille euro. Cosa pensate di questa previsione?

È il segnale che il turismo è ormai un bene di prima necessità, estraneo alle crisi
20.45%
voti: 9
Questo segnale si riferisce all'outgoing. È perciò utile soprattutto per le agenzie di viaggi, meno per il sistema Italia
31.81%
voti: 14
È una proiezione molto discutibile. Difficile che la spesa turistica possa essere sostenuta
47.72%
voti: 21