trovalavoro

Progettazione 0 Pensieri

Hotelcube

Gestionale Spa

Dylog

Outsoucing

Gustality

Master Ihma


PROPRIETÀ DEI DATI
Tutti i dati inseriti nel portale Jobintourism.it restano esclusiva proprietà di Job in Tourism:
la copia o anche la parziale riproduzione pure a scopo no-profit (dove non meglio specificato) è un reato e quindi potrà essere perseguito a norma di legge.
Tutti i loghi, marchi e similari non di proprietà di Job in Tourism non potranno essere copiati e riprodotti se non su previa concessione degli stessi proprietari. Job in Tourism non si assume nessuna responsabilità sui contenuti delle inserzioni, sulla pubblicità e sui siti ospitati quali link all'interno del portale.
Pari opportunità
Tutte le inserzioni pubblicate sono da intendersi riferite a persone di entrambi i sessi come da Legge sulle pari opportunità 903/77.
Inserzioni anonime
I dati dei committenti e i testi delle inserzioni sono comunicati al centro per l'impiego di Milano, vial Jenner 24/a 20159 Milano

PRIVACY
Raccolta dei dati e finalità del trattamento
I dati degli utenti, privati o rappresentanti di enti dotati di personalità giuridica, vengono raccolti attraverso posta, fax, e-mail e moduli online per consentire o agevolare l’erogazione dei servizi online di jobintourism.it, l’organizzazione di eventi (a solo titolo si esempio: partecipazione a convegni, fiere, forum ecc.) e la regolazione di rapporti commerciali (a solo titolo si esempio: vendita di volumi stampati, abbonamenti, promozioni ecc.) relativamente alla società Titolare.
Alcuni servizi utilizzano tecnologie che tracciano il percorso degli utenti in maniera anonima, utilizzabili unicamente a fini statistici interni (numero di visite, pagine visitate ecc.) dal Titolare.
Natura del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati è facoltativo, e viene effettuato su esplicita indicazione degli utenti. Con l'accettazione delle condizioni, l'utente dichiara che i propri dati personali sono aggiornati, corretti e veritieri. L'Utente si impegna inoltre ad aggiornare in modo tempestivo i dati inseriti affinché questi siano in ogni momento aggiornati e veritieri. Il Titolare è impossibilitato a erogare i servizi richiesti in mancanza dell’apposita liberatoria.
Modalità del trattamento dei dati
I dati forniti dall'utente vengono comunicati, usati e trattati esclusivamente dal Titolare, da soggetti interni alla società da esso incaricati in veste di responsabili o collaboratori e da soggetti terzi incaricati di di svolgere funzioni in nome e per conto di Job in Tourism srl.
Il Titolare tratta i dati nel rispetto degli obblighi normativi espressi nell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003.
La modalità di conservazione dei dati è conforme agli standard di sicurezza indicati per la tutela dei dati personali. Gli stessi vengono elaborati, a livello cartaceo e informatico, ove il servizio richiesto lo necessiti, e solo per le finalità indicate.

Diritti dell'utente
L’utente può esercitare il diritto di verificare l'esistenza di dati personali, di conoscere le finalità e le modalità su cui si basa il trattamento e gli estremi identificativi del Titolare, del responsabile e degli incaricati.
Può inoltre ottenere in qualsiasi momento la cancellazione, o l'aggiornamento di tali dati.
Per ogni informazione a riguardo, o per esercitare i diritti sopra indicati si può contattare il Responsabile via posta, via telefono, via fax oppure via e-mail ai recapiti riportati di seguito.
Titolare del trattamento e recapiti
Titolare del trattamento è Job in Tourism srl, via Giuseppe Mussi 4, 20149 Milano. Tel 02 48519477, fax 02 48025154, e-mail job@jobintourism.net. Responsabile per le richieste ex art. 7 del codice Privacy è il legale rappresentante, c/o Job in Tourism srl.
Interruzione dei servizi
Job in Tourism potrà senza alcun preavviso sospendere o interrompere l’erogazione dei servizi qualora l'utente fornisca dati personali non completi o veritieri o non si premuri di aggiornare i dati inseriti, qualora l'utente utilizzi i servizi per fini illegali, per fruire o diffondere materiale che sia illecito, razzista, diffamatorio, minaccioso, volgare o comunque contrario al comune senso del pudore, qualora le azioni dell’utente possano configurare una violazione dei diritti di proprietà intellettuale o industriale o altri diritti di terzi.

Sicurezza dei dati personali
L’utente ha la responsabilità di conservare con segretezza i propri dati di accesso ai servizi di Job in Tourism (username e password) e si obbliga di notificare immediatamente a Job in Tourism (web@jobintourismeditore.it) qualsiasi uso improprio o violazione del suo identificativo di accesso.

RESPONSABILITÀ SUI DATI INSERITI
Salvo nei casi espressamente descritti, Job in Tourism non č responsabile di ogni tipo di danni, dovuti all'inesattezza, all'esaustivitā, all'aggiornamento e gli errori o omissioni relativi alle informazioni e ai servizi presenti su www.jobintourism.it e non si assume la responsabilitā di verificare o controllare tali contenuti e informazioni.
www.jobintourism.it mette a disposizione collegamenti a siti web di terzi. Accedendo a tali siti gli utenti abbandonano jobintourism.it e lo fanno sotto la propria esclusiva responsabilitā e a proprio rischio.

CONDIZIONI INTEGRATIVE RELATIVE ALLA POLICY DEI COMMENTI
Limitazioni di responsabilità di Job in Tourism
L’utente si assume interamente ogni responsabilità sul contenuto dei commenti inseriti su jobintourism.it, incluse quelle relative a eventuali violazioni di diritti di proprietà intellettuale di terzi. Job in Tourism non si assume alcuna responsabilità per i contenuti salvati dagli utenti, non garantendone la liceità, correttezza e veridicità delle informazioni fornite.
I commenti potranno essere tracciati tramite l’associazione al numero ip dell’utente che lo ha pubblicato. I dati raccolti non verranno in alcun modo utilizzati e non saranno legati a dati identificativi della persona.

Policy dei commenti
Job in Tourism dà la possibilità ai propri utenti di poter esprimere le proprie opinioni, in uno spazio che sia condiviso da tutti, dove quindi è necessario rispettare alcune importanti regole che garantiscano la convivenza di uno spettro di differenti idee e pareri:
• il commento deve essere attinente all'argomento di cui tratta l’articolo
• non scrivere insulti, ingiurie, frasi che possano offendere qualcuno, commenti il cui unico scopo è creare dissapori tra gli utenti
• usare un linguaggio educato e consono, evitando di usare termini provocatori e di scrivere in maiuscolo
• non scrivere nulla che possa violare le leggi italiane o che si possa configurare come diffamante